Box Office
19/05/2017

Box office: tante nuove uscite, ma biglietti al minimo storico della stagione

Box office: tante nuove uscite, ma biglietti al minimo storico della stagione

Sono stati soltanto poco più di 70 mila, i biglietti staccati ieri 18 maggio. E’ il minimo storico della stagione per la giornata di giovedì, tradizionalmente destinata all’arrivo delle nuove proposte. Il fatto è che nessuna delle numerose novità approdate in sala ha ottenuto grande attenzione. Scappa – Get Out, imprevisto e clamoroso successo in Usa, ha esordito da noi, lanciato con 306 copie, incassando 66 mila euro. The Dinner, con 202 copie, ne ha totalizzati 24 mila e I peggiori, nonostante i 236 schermi occupati, si è fermato a 17 mila. Intanto è stato distribuito in contemporanea con la proiezione sulla Croisette, il primo film in cartellone al Festival di Cannes: Sicilian Ghost Story che, uscito con un numero di copie limitate, 47, ha totalizzato poco meno di 5 mila euro.

Così anche ieri in testa al box office della giornata si è confermato Alien: Convenant che, in programmazione su 400 schermi, ha rastrellato 78 mila euro, portando il proprio totale a 1,5 milioni in otto giorni, un risultato comunque inferiore alle attese. Così come meno positivo del previsto è l’andamento di King Arthur: il potere della spada, che, dopo un esordio frenato giovedì scorso è già stato smontato in 145 schermi e ieri, con 379 copie, ha incassato 55 mila euro per un totale, sempre in otto giorni di 1,1 milioni di euro. Per dare una scossa al mercato servirebbe un grande film evento, ma nelle immediate prossime settimane non sono annunciati titoli di autentico richiamo popolare. Non c’è che sperare in qualche sorpresa.

Produzione riservata
Hai letto questo?  BOX OFFICE: "AMERICAN SNIPER" BATTE TUTTI ANCHE NEGLI USA
Commenti