Box Office
17/04/2017

Box office Usa: “Fast & Furious 8” infiamma il weekend di Pasqua

Box office Usa: “Fast & Furious 8” infiamma il weekend di Pasqua

Partenza a razzo, e non poteva essere altrimenti, per Fast & Furious 8 che vince il weekend del debutto con 100 milioni di $ (solo Fast & Furious 7 aveva fatto meglio con 147 milioni). L’imponente tour promozionale e le scaramucce verbali tra Vin Diesel e Dwayne Johnson non hanno fatto altro che accrescere l’interesse attorno al capitolo numero 8 di una saga che ha già generato incassi per oltre 4 miliardi di $. Il film di F. Gary Gray, che si presenta come l’inizio di una trilogia conclusiva che dovrebbe portare la serie a chiudere (definitivamente?) i battenti nel 2021, ha avuto un fortissimo impatto anche all’estero (190 milioni di $ solo in Cina) dove ha incassato la cifra record di 432 milioni di $ (superati colossi del calibro di Star Wars: Il Risveglio della Forza e Jurassic World).

Seconda posizione per Baby Boss che si mantiene su alti livelli con 15.5 milioni di $ (116 casalinghi e 238 worldwide).

Terza piazza per La Bella e la Bestia con 13.6 milioni di $. Il fantasy Disney di Bill Condon è a 454 milioni totali e in tutto il mondo ha superato di 43 milioni il traguardo del miliardo di $ (29esimo film della storia a riuscirci).

Hai letto questo?  BOX OFFICE: "SPECTRE" SEMPRE IN VETTA, FLOP INVECE PER I BRANGELINA

Arranca in quarta posizione I Puffi-Viaggio nella foresta segreta con 6.5 milioni di $ e soli 24 totali. Gli omini blu nati dalla fantasia del fumettista belga Peyo stanno però ottenendo buoni risultati internazionali con 95 milioni complessivi. Insospettabili sospetti è quinto con 6.3 milioni di $ (35 globali) e stacca di 3 milioni Gifted-Il dono del talento, il drama diretto da Marc Webb con Chris Evans protagonista. Scappa-Get Out è settimo con 2.9 milioni (167 totali e 183 worldwide). 100mila $ più indietro troviamo il reboot di Power Rangers che si è un po’ eclissato nelle ultime settimane (80 milioni casalinghi e 128 complessivi). Il religioso The Case for Christ è nono con 2.7 milioni (8 totali). Chiude la top ten Kong: Skull Island con 2.6 milioni e 161 casalinghi (552 in tutto il mondo).

Dopo appena 3 weekend saluta la top-ten Ghost in The Shell. Il costoso action/sci-fi con Scarlett Johansson ha incassato appena 37 milioni di $ in patria.

Daniele Pugliese

Produzione riservata
Commenti