Like a Butterfly, Ed Asner protagonista del corto di Eitan Pitigliani

0
1376

Ed Asner è il protagonista di Like a Butterfly diretto da Eitan Pitigliani e premiato con 22 riconoscimenti internazionali. Nel corto prodotto da EP, Falcon Productions, Enrico Mastracchi Manes in collaborazione con Rai Cinema, l’attore vincitore di 5 Golden Globe e 7 Emmy intepreta lo struggente ruolo di una leggenda del grande schermo ormai avviata sul viale del tramonto. La sua esperienza e la sua saggezza diventeranno un punto di riferimento per il giovane Nick (Will Rothhaar), che cerca disperatamente il successo e per ottenerlo ha costruito intorno a sé una corazza che lo protegge dal mondo esterno.

L’incontro tra l’ex star di Hollywood e Nick sarà l’occasione per comprendere una lezione importante: solo prendendo coscienza del passato si può tracciare la strada verso il futuro. «Questo film nasce dalla rifessione con lo sceneggiatore Alessandro Regaldo, su quanto sia importante per i giovani trovare un punto di riferimento in chi è più grande di loro e ha già percorso il cammino della vita.», rivela il regista Eitan Pitigliani, «È questo il motore che mi ha spinto a raccontare questo film. Like a Butterfly nasce con l’obiettivo di raccontare una storia che parli del vero valore della vita, e di quella luce che, soprattutto nei momenti più difficili, può illuminarci e far si che il nostro cammino si trasformi in un grande volo».

Hai letto questo?  GIORNO DELLA MEMORIA: LA CLIP DI "AUSTERLITZ", IL FILM SUL TURISMO DI MASSA DEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO