Cinema: Ultime novità su Ciak
17/06/2017

“Manifesto”, arriva in Italia il film con Cate Blanchett in 13 ruoli diversi

“Manifesto”, arriva in Italia il film con Cate Blanchett in 13 ruoli diversi

Dopo aver interpretato Bob Dylan nel caleidoscopico Io non sono qui di Todd Haynes, Cate Blanchett torna a dimostrare il proprio trasformismo interpretando 13 diversi personaggi in Manifesto, il film che ha conquistato lo scorso Sundance Film Festival e in questi giorni al Biografilm Festival di Bologna nella sezione Biografilm Art, realizzata in collaborazione con Sky Arte HD.

Diretto da Julian Rosefeldt a partire dalla sua celebratissima, omonima installazione, Manifesto rende omaggio ai manifesti politici, letterari, cinematografici, pittorici, architettonici della storia affidandosi dunque alla straordinaria versatilità di un’attrice protagonista assoluta con i suoi monologhi. Irriconoscibile negli abiti laceri di un homeless racconta il Manifesto del Partito Comunista, nei panni di una vedova recita i motti dadaisti al funerale del marito, con i modi pazienti di una maestra spiega ai suoi alunni il Dogma 95 di Lars Von Trier, tanto per fare qualche esempio.

Parole, scenari, mestieri, contesti, attitudini diversi dunque per ricollocare nella contemporaneità idee e pensieri che hanno cambiato la storia e la cultura e per rendere omaggio al ruolo dell’artista. Non un semplice e stucchevole esercizio di stile, ma un’esperienza visiva e intellettuale difficilmente classificabile, provocatoria, inventiva e spesso molto ironica, capace di dimostrare quanto vitali, innovativi e ancora attuali possano essere certi concetti strappati ai libri e reinventati per l’oggi.

Hai letto questo?  CIAK E SALA BIO VI INVITANO ALL'ANTEPRIMA DI "FOXCATCHER"

Guarda il trailer di Manifesto >> QUI

Produzione riservata
Commenti