BOX OFFICE USA: "SUICIDE SQUAD" SCHIZZA SUBITO IN TESTA

BOX OFFICE USA: "SUICIDE SQUAD" SCHIZZA SUBITO IN TESTA

Nonostante le critiche, esordio da record per il film DC Comics seguito da "Jason Bourne" e "Bad Moms"

Grazie ad una partenza bruciante, Suicide Squad, il film più atteso dell’estate americana, conquista la vetta del box-office con numeri da record: 135.1 milioni di $. E per il terzo film del DC Extended Universe subito una grande soddisfazione: aver strappato a Guardiani della Galassia, dei rivali della Marvel, il record di miglior weekend d’esordio nel mese di agosto. Fuori dagli Usa, l’uscita in ben 57 territori ha permesso ai super-cattivi dell’Universo DC di raggiungere quota 267 milioni. Superato il primo step, ora i vertici della WB seguiranno con particolare attenzione la tenuta del cinecomic nelle prossime settimane sperando di evitare quanto successo con Batman v Superman (il film di Zack Snyder, infatti, dopo un grande debutto subì una brusca frenata e finì per perdere nettamente lo scontro a distanza con Captain America: Civil War dei Marvel Studios).

In seconda posizione rallenta forse più del previsto (-61%) Jason Bourne. Per il quinto capitolo della saga spy-action 22.7 milioni di $ e 103 totali (195 in tutto il mondo). Si conferma al terzo posto la comedy al femminile Bad Moms con 14.2 milioni e 51 totali (ne è costati 20). Stabile in quarta posizione Pets-Vita da animali con 11.5 milioni e 319 casalinghi. Worldwide il film d’animazione della Illumination/Universal ha superato il mezzo miliardo di $. Quinta piazza per Star Trek Beyond con 10.2 milioni per totali 127.9. Fuori dagli States è a 66.5 milioni per complessivi 194 (costata 185 milioni, la pellicola della Paramount faticherà a raggiungere il break-even point).

Debutta al sesto posto la commedia per famiglie (con Jennifer Garner e Kevin Spacey che presta la voce al gatto Mr. Fuzzypants) Nine Lives con 6.5 milioni di $. L’horror Lights Out-Terrore nel Buio è settimo con 6 milioni, 54 casalinghi e 85 globali (ottima plusvalenza per la New Line che ha investito nel film poco meno di 5 milioni). Ottavo posto per Nerve (4.9 milioni e 27 complessivi) seguito a ruota da Ghostbusters con 4.8 milioni. Il remake-reboot di Paul Feig ha raggiunto i 116 milioni casalinghi, ma sembra essere stato “tradito” dal pubblico del resto del mondo (sono arrivati appena 62.8 milioni dai mercati internazionali) e i 179 milioni complessivi non sono, al momento, una cifra che soddisfa la Sony (il solo budget di produzione ammonta a 144 milioni). Chiude la classifica L’Era Glaciale: In Rotta di Collisione, l’unico film d’animazione ad alto budget del 2016 a non aver raggiunto i 100 milioni in casa (ha chiuso il weekend con 4.3 milioni e 53.5 totali, ma worldwide è a quota 288).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Ciak Magazine

Caratteri rimanenti: 1500

Ultime news

ROMAFICTIONFEST, IL FESTIVAL DELLE SERIE TV: TUTTE LE ANTEPRIME IN PROGRAMMA

News

03/12/16

ROMAFICTIONFEST, IL FESTIVAL DELLE SERIE TV: TUTTE LE ANTEPRIME IN PROGRAMMA

Dieci titoli in concorso, due anteprime mondiali e una ricca sezione per ragazzi: ecco cosa vedremo dal 7 all'11 dicembre

CIAK E SALA BIO VI INVITANO ALL'ANTEPRIMA DI "CAPTAIN FANTASTIC"

News

02/12/16

CIAK E SALA BIO VI INVITANO ALL'ANTEPRIMA DI "CAPTAIN FANTASTIC"

La commedia poetica con Viggo Mortensen padre speciale di sei figli: cliccate qui per prenotare il voglio biglietto ridotto

CRITICS’ CHOICE AWARDS 2016: TUTTE LE CANDIDATURE (CON “LA LA LAND” IN TESTA)

News

02/12/16

CRITICS’ CHOICE AWARDS 2016: TUTTE LE CANDIDATURE (CON “LA LA LAND” IN TESTA)

300 critici di radio, tv e web americani assegneranno i premi della critica il prossimo 11 dicembre.

Recensioni