Bloodline

"BLOODLINE": LA TERZA STAGIONE SARÀ L'ULTIMA

Netflix ha anche deciso di ridurre il numero dei nuovi episodi in produzione

I fan lo sanno: la famiglia Rayburn è piena di segreti e soprese ma questa volta è Netflix a lasciare tutti a bocca aperta. I vertici della piattaforma di streaming hanno deciso che la terza stagione dello show sarà l'ultima.

Inoltre le brutte notizie non sono finite perché i nuovi episodi in lavorazione saranno 10 e non 13. La novità ha sopreso chiunque, incluso Daniel Zelman. Il produttore esecutivo ha infatti rivelato a Hollywood Reporter che i piani degli autori erano ben diversi. «Quando abbiamo proposto lo show pensavamo di realizzare cinque o sei stagioni», ha dichiarato Zelman. Qualcosa però non è andato come previsto, complice anche un incremento dei costi di produzione. A questo punto dovremo aspettare fino al 2017 per conoscere come si concluderanno gli intrighi dei Rayburn, capitanati da Ben Mendelsohn e Kyle Chandler. C'è chi pensa però che esista ancora una speranza per Bloodline. La Sony, in veste di produttrice, e i tre ideatori (Todd A. Kessler, Glenn Kessler e Zelman) potrebbero trovare un nuovo partner per distribuire Bloodline in futuro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Ciak Magazine

Caratteri rimanenti: 1500

Ultime news

ROMAFICTIONFEST, IL FESTIVAL DELLE SERIE TV: TUTTE LE ANTEPRIME IN PROGRAMMA

News

03/12/16

ROMAFICTIONFEST, IL FESTIVAL DELLE SERIE TV: TUTTE LE ANTEPRIME IN PROGRAMMA

Dieci titoli in concorso, due anteprime mondiali e una ricca sezione per ragazzi: ecco cosa vedremo dal 7 all'11 dicembre

CIAK E SALA BIO VI INVITANO ALL'ANTEPRIMA DI "CAPTAIN FANTASTIC"

News

02/12/16

CIAK E SALA BIO VI INVITANO ALL'ANTEPRIMA DI "CAPTAIN FANTASTIC"

La commedia poetica con Viggo Mortensen padre speciale di sei figli: cliccate qui per prenotare il voglio biglietto ridotto

CRITICS’ CHOICE AWARDS 2016: TUTTE LE CANDIDATURE (CON “LA LA LAND” IN TESTA)

News

02/12/16

CRITICS’ CHOICE AWARDS 2016: TUTTE LE CANDIDATURE (CON “LA LA LAND” IN TESTA)

300 critici di radio, tv e web americani assegneranno i premi della critica il prossimo 11 dicembre.

Recensioni