"THE ZERO THEOREM": LA CLIP IN ESCLUSIVA

L'attesa è quasi finita: finalmente dal 7 luglio potrete ammirare sul grande schermo l'ultima opera del visionario Terry Gilliam

The Zero TheoremFinalmente, dopo tre anni dalla presentazione ufficiale alla 70esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, arriva nelle sale italiane l'ultimo attesissimo lavoro di Terry Gilliam, The Zero Theorem. Il visionario regista di capolavori assoluti come L'esercito delle 12 scimmie e La leggenda del re pescatore torna a fare incursione nell'universo della fantascienza con un film di eccezionale potenza visiva, caratterizzato da un linguaggio distopico e straniante.


The Zero TheoremThe Zero Theorem
è ambientato in un mondo futuristico e orwelliano, chiara strizzata d'occhio al superlativo Brazil, in cui l’umanità è controllata dal potere delle corporazioni e da “uomini videocamera” che rispondono alla losca figura di Management
. «Quando ho girato Brazil nel 1984, volevo dipingere l’immagine del mondo in cui pensavo stessimo vivendo allora. The Zero Theorem è uno sguardo sul mondo in cui penso di vivere ora», ha infatti dichiarato Gilliam. Il film, che vanta un cast incredibile tra cui spiccano il premio Oscar Christoph Waltz, l'astro nascente nel nuovo cinema francesce Mélanie Thierry, e la partecipazione straordinaria dei due premi Oscar Matt Damon e Tilda Swinton, arriverà nei nostri cinema il 7 luglio, distribuito da Minerva Pictures.

Aspettando di poter ammirare sul grande schermo The Zero Theorem, non perdetevi la nostra clip in esclusiva con Christoph Waltz e Matt Damon!

La TRAMA
The Zero TheoremIn un mondo futuristico e orwelliano in cui l'umanità è controllata dal potere delle corporazioni e da "uomini videocamera" che rispondono alla losca figura nota solo con il nome di Management, il genio informatico Qohen Leth (Christoph Waltz) vive recluso all'interno di una ex cappella distrutta dalle fiamme. Eccentrico, solitario e afflitto da angoscia esistenziale, Qohen da tempo lavora su un misterioso progetto - il Teorema Zero - volto a scoprire lo scopo della vita, qualora ne esista uno. Il suo lavoro e il suo isolamento sono a volte interrotti dalle visite della sensuale e vistosa Bainsley (Mélanie Thierry) e dell'adolescente prodigio Bob (Lucas Hedges). Sarà grazie a una delle invenzioni di quest'ultimo che Qohen affronterà un viaggio all'interno delle dimensioni nascoste della sua anima, dove si nascondono le risposte che sia lui che Management stanno ricercando per provare o confutare il Teorema Zero.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Ciak Magazine

Caratteri rimanenti: 1500

Ultime news

BERTOLUCCI RISPONDE ALLE POLEMICHE SULLA SCENA DI STUPRO DI "ULTIMO TANGO A PARIGI"

News

06/12/16

BERTOLUCCI RISPONDE ALLE POLEMICHE SULLA SCENA DI STUPRO DI "ULTIMO TANGO A PARIGI"

Dopo la rivolta delle stars di Hollywood, il regista fuga ogni fraintendimento: Maria Schneider sapeva della sequenza di sodomia, ma non del particolare del burro

CIAK INFINITY: SCARICATE QUI IL NUOVO NUMERO DI DICEMBRE

News

04/12/16

CIAK INFINITY: SCARICATE QUI IL NUOVO NUMERO DI DICEMBRE

IL NOIR IN FESTIVAL RIPARTE DA COMO E MILANO: IL PROGRAMMA DELLA NUOVA EDIZIONE

News

04/12/16

IL NOIR IN FESTIVAL RIPARTE DA COMO E MILANO: IL PROGRAMMA DELLA NUOVA EDIZIONE

Saviano, Carofiglio, Lucarelli tra gli scrittori ospiti, "Blood Father" con Mel Gibson e la nuova regia di Claudio Amendola tra i film

Recensioni