"PIUMA", FARE UN FIGLIO A 18 ANNI: IL TRAILER DEL FILM DI ROAN JOHNSON

Ferro e Cate hanno davanti la maturità, un viaggio in Marocco e... una bimba nella pancia. In concorso alla prossima Mostra di Venezia

Cate e Ferro hanno 18 anni, e quando si accorgono di aspettare un figlio prendono una decisione che nessuno si aspetta: scelgono di tenerlo. Tutti, a partire dalle loro famiglie, dicono loro che è una "stronzata", che è troppo presto. I genitori di lei quasi si eclissano, quelli di lui arrivano a sfiorare il divorzio. Anche gli amici faticano a capire. Ma Cate e Ferro ce la faranno, perché sanno che per riuscire basta avere "il cuore dalla parte giusta". 

È la tenera, emozionante storia di Piuma, il nuovo film di Roan Johnson (nato a Londra ma toscano da sempre) che vedremo in concorso alla prossima Mostra del Cinema di Venezia e che nasce da una paura molto contemporanea: quella di avere figli. «Con Ottavia Madeddu (la mia compagna), Davide Lantieri e Carlotta Massimi, abbiamo iniziato a scrivere questo film quattro anni fa: perché ce la facevamo addosso al pensiero di fare un figlio e volevamo provare ad esorcizzare questa paura. Adesso siamo tutti genitori, e Ottavia e Carlotta sono di nuovo incinte», dichiara il regista. «Fra le tante sfaccettature di questo film abbiamo pensato che l’arrivo di questa figlia nella vita di Ferro e Cate fosse anche la metafora di una responsabilità di un’epoca difficile e complessa che ci è arrivata nostro malgrado, e a cui non siamo pronti, ecco, allora credo che come Ferro e Cate anche noi ci salveremo se contro la retorica ci giocheremo la carta della leggerezza e dell’ironia, se al pessimismo di questo mondo sapremo rilanciare con l’ottimismo se non della volontà, almeno dell’incoscienza e del sogno».

Roan Johnson è al terzo lungometraggio (oltre alla serie Sky I delitti del Barlume) dopo I primi della lista e Fin qui tutto bene, due film che raccontano proprio questo: la leggerezza dei vent'anni spesso è la saggezza più grande, fa prendere le decisioni giuste perché si è ancora capaci di sperare. E il trailer rivela già due eccezionali giovani protagonisti, Blu Yoshimi (un bel talento, già vista in Caos Calmo e Arianna) e Luigi Fedele, insieme a Brando Pacitto che ritroveremo anche nel nuovo film di Gabriele Muccino L'estate addosso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Ciak Magazine

Caratteri rimanenti: 1500

Ultime news

ROMAFICTIONFEST, IL FESTIVAL DELLE SERIE TV: TUTTE LE ANTEPRIME IN PROGRAMMA

News

03/12/16

ROMAFICTIONFEST, IL FESTIVAL DELLE SERIE TV: TUTTE LE ANTEPRIME IN PROGRAMMA

Dieci titoli in concorso, due anteprime mondiali e una ricca sezione per ragazzi: ecco cosa vedremo dal 7 all'11 dicembre

CIAK E SALA BIO VI INVITANO ALL'ANTEPRIMA DI "CAPTAIN FANTASTIC"

News

02/12/16

CIAK E SALA BIO VI INVITANO ALL'ANTEPRIMA DI "CAPTAIN FANTASTIC"

La commedia poetica con Viggo Mortensen padre speciale di sei figli: cliccate qui per prenotare il voglio biglietto ridotto

CRITICS’ CHOICE AWARDS 2016: TUTTE LE CANDIDATURE (CON “LA LA LAND” IN TESTA)

News

02/12/16

CRITICS’ CHOICE AWARDS 2016: TUTTE LE CANDIDATURE (CON “LA LA LAND” IN TESTA)

300 critici di radio, tv e web americani assegneranno i premi della critica il prossimo 11 dicembre.

Recensioni