1981: INDAGINE A NEW YORK

A Most Violent Year Usa, 2014 Regia J.C. Chandor Interpreti Oscar Isaac, Jessica Chastain, David Oyelowo Distribuzione Movies Inspired Durata 2h e 5′

In sala dal 

4 febbraio

Abel Morales (Oscar Isaac) è il proprietario di una compagnia di trasporti petroliferi e ha trenta giorni per chiudere il più importante affare della sua carriera. Ma i concorrenti sono pronti a ostacolarlo, anche con la violenza, e il detective Lawrence (David Oyelowo) indaga su possibili irregolarità fiscali. Nel frattempo, la moglie (Jessica Chastain) vorrebbe che Abel sacrificasse la sua integrità morale pur di reagire.

Dopo Margin Call e All Is Lost, J.C. Chandor conclude un’ideale trilogia sull’individuo costretto a fare i conti con le devianze del capitalismo. E seppur si svolga nei primi anni Ottanta, la parabola di Abel è oggi più che mai attuale: fino a che punto possono convivere la rettitudine e una società sempre più orientata verso il miraggio dell’affermazione economica e la violenza? Il personaggio del magnifico Oscar Isaac è un self-made man che non abbandona mai il confronto e la razionalità, e che ribadisce l’onestà come elemento fondamentale del proprio successo. Attorno a sé, l’America è un Paese che si è ormai abituato alle regole della sopraffazione, della competizione e, inevitabilmente, del sangue. La regia solida e impeccabile di Chandor evidenzia lo skyline di un mondo sempre più diviso a metà tra collasso e ambizione.

Emiliano Dal Toso