“Fuck, Marvel!”: il grido di David Ayer durante la premiere di Suicide Squad

Ieri sera, lunedì 1° agosto, al Beacon Theatre di New York si è tenuta la premiere mondiale di Suicide Squad, l’attesissimo film targato DC, scritto e diretto da David Ayer e composto da un cast stellare formato da Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood e Cara Delevingne. Durante la premiere il regista è salito sul palco per presentare il film e ha salutato il pubblico gridando al microfono: “Fuck Marvel!” 

Un saluto che non ci ha messo tanto a fare il giro del mondo attraverso i social network sui quali si è diffuso il video.

Vista la diffusione a macchia d’olio del video, le scuse di Ayer non hanno tardato ad arrivare e il regista si è voluto scusare con i colleghi scrivendo un messaggio su Twitter: “Mi dispiace di essermi fatto trascinare e aver esclamato f**k Marvel. Qualcuno l’ha detto prima di me e io l’ho ripetuto. Non è stato carino. Massimo rispetto per i miei colleghi”.

Suicide Squad debutterà nelle sale cinematografiche statunitensi venerdì 5 agosto mentre approderà nelle sale cinematografiche italiane il 13 agosto

Potrebbe interessarvi anche: 

Le prime foto di Tyler Hoechlin in versione Clark Kent
Tutte le anticipazioni su The Flash 3 dal Comic-Con di San Diego