Addio a Luke Perry: è morto il Dylan di Beverly Hills 90210

È morto Luke Perry. Il celebre attore idolo dei teenagers degli anni ’90 come Dylan della serie Beverly Hills 90210 e noto alle nuove generazioni come Fred Andrews di Riverdale è scomparso oggi all’età di 52 anni, stroncato dall’ictus che lo aveva colpito mercoledì scorso.

beverly hills 90210

Secondo le prime indiscrezioni l’ex Dylan di Beverly Hills 90210 si è spento circondato dall’affetto della sua famiglia presso il St. Joseph’s Hospital di Burbank, in California. Volto simbolo del primo teen drama del piccolo schermo, l’attore aveva continuato la sua carriera alternando ruoli per il piccolo e il grande schermo.

Recentemente aveva preso parte anche alle riprese dell’atteso nuovo film di Tarantino, Once Upon A Time in Hollywood, mentre non era nel cast del revival della serie che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Ora colleghi e fan lo piangono, e nel cordoglio unanime i messaggi di affetto sono tutti per lui, l’indimenticabile Dylan McCay, entrato nel cuore di milioni di spettatori.