Agents of S.H.I.E.LD.: tante notizie e tante anticipazioni dal Comic Con!

Il quarto comic con per
Agents of S.H.I.E.L.D. è iniziato alla grande con un video del dietro le quinte dei nostri attori preferiti che ha dato il benvenuto ad uno dei produttori esecutivi,
Jeffrey Bell, seguito dai co-creatori della serie
Maurissa Tancharoen e
Jed Whedon.

Al panel erano presenti
Henry Simmons, che nella serie interpreta
Mack,
Iain De Caestecker ed Elizabeth Henstridge, meglio conosciuti come
FitzSimmons,
Chloe Bennet (Daisy)
Clark Gregg, l’
ex direttore Coulson e, naturalmente,
Ming-Na Wen, che ha “snapchattato” l’evento durante l’ingresso dei suoi colleghi.

Si è subito entrati nel vivo con un video che mostrava i momenti più importanti della terza stagione. Successivamente il moderatore del panel
Jeph Loeb ha chiesto al cast quale fosse il loro momento preferito finora. Sembra che uno dei momenti preferiti dal cast sia il tristissimo
addio delle spie, momento clou della terza stagione in cui Bobbi e Hunter abbandonano lo S.H.I.E.L.D. Altri momenti sono Simmons isolata su Maveth (Iain e Maurissa) o… tutti i momenti utili a mettere insieme lo show, ha suggerito Ming.

Dopo un forte saluto a
Brett Dalton, il cui personaggio è morto nel finale della terza stagione esplodendo insieme a Lincoln, il panel è proseguito con uno stupendo video dei blooper della serie:

In un divertente siparietto, Loeb ha chiesto a
FitzSimmons com’è stata la prima volta in cui si sono conosciuti. I due hanno affermato di non ricordare nulla, così Loeb ha preferito rinfrescar loro la memoria con un altro
video, quello
della loro audizione (del quale Chloe Bennet ha riso tantissimo):

Rivedendo il video i produttori hanno confermato l’idea che i due fossero perfetti per la parte di FitzSimmons. La scena dell’audizione è stata la base da cui è stata tratta quella in cui i due si trovano in fondo all’oceano, alla fine della prima stagione. A seguire,
è stato mostrato il video dell’audizione di Chloe Bennet e Brett Dalton, la prima volta che i due si sono visti:
Durante il Q&A, Bell ha dichiarato che una delle scene più difficili da girare è stata quella di Elizabeth sul pianeta Maveth: girata nel mezzo del nulla a temperature improponibili, hanno causato alla nostra Simmons qualche problema. Henry Simmons (Mack) ha invece dichiarato di aver paura delle altezze e di aver avuto qualche momento di terrore nel girare la scena nella città sottoterra: il produttore ha voluto sottolineare che si trattava solo di un paio di metri e che è stato divertente vedere un omone come lui aver paura di qualcosa.

Un’altra questione affrontata grazie ad una domanda del pubblico ha riguardato, invece,
la forza delle donne nella serie: Ming Na-Wen si è detta onorata e estremamente felice delle reazioni delle fan – e non solo – rispetto al suo personaggio. Chloe Bennet ha dato il merito di ciò alla creatrice della serie Maurissa Tancharoen, che ha definito come una donna forte e determinata.

Ma ora, ciò che più interessa a noi fan:
anticipazioni e spoiler!

Ad un tratto è arrivata anche la domanda che tutti i fan di Agents of S.H.I.E.L.D. si sono posti almeno una volta dal fatidico episodio:
Bobbi e Hunter torneranno nello S.H.I.E.L.D.?

La risposta è stata molto criptica:
Jed Whedon ha detto che si tratta di un segreto ma di continuare a guardare. Whedon ha parlato anche della scelta di
far fuori Ward e Lincoln: â€œÈ stata una decisione estremamente difficile poiché amiamo gli attori, ma gli altri personaggi dovevano affrontare il dolore della perdita per far andare avanti la storia.”. Il pubblico ha continuato a chiedersi se aspettarsi
un nuovo interesse amoroso per Daisy. A dare la risposta è stato Clark Gregg: “
Nessuno vuole quel lavoro, sanno che ti ammazza in fretta!”

Sembra che non ci siano scene della quarta stagione, in quanto le riprese sono iniziate solo ieri: per farsi perdonare, Clark Gregg propone a Jeph Loeb di mostrare “
LA cosa”.

Il panel termina così: a comparire è il simbolo dello S.H.I.E.L.D. fumante e un teschio infuocato, con la scritta “Vengeance comes this fall”:
GHOST RIDER arriverà nella quarta stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., è ufficiale! L’antieroe della Marvel sarà interpretato da
Gabriel Luna.

Gabriel Luna sarà Ghost Rider
Ghost Rider è un’entità scheletrica supernaturale che prende il controllo del corpo di chi sta agendo come Ghost Rider: di notte la persona maledetta si consuma nel fuoco infernale tanto che la testa si trasforma in un teschio infuocato. Ghost Rider viaggia su una moto fiammeggiante che ignora le leggi della gravità e può andare ben più veloce di altri veicoli e perseguita le anime colpevoli, usando i suoi poteri per far sentir loro il dolore che hanno provocato. Dati gli stati d’animo di Daisy, dobbiamo aspettarci che vada a caccia della ragazza? Non ci resta che attendere questo autunno per scoprirlo!
Agents of S.H.I.E.L.D. torna il 20 settembre sul canale ABC.

Leggi anche: