AHS rinnovato per la settima stagione… e una stagione misteriosa?

Fan di American Horror Story buone notizie per voi! FX ha ufficialmente rinnovato la serie per una settima stagione, come riportato da TVLine. Bando a quel piccolo calo di ascolti della sesta stagione, insomma, perché il network ha fiducia in AHS. Molto mistero si aggira attorno al nuovo progetto di Ryan Murphy e Brad Falchuk che, a quanto pare, hanno tante spaventose idee in mente. Esattamente come per la sesta stagione sembra che anche per scoprire i dettagli della settima dovremo penare. Per ora abbiamo solo la certezza che ci sarà.

Se la notizia più emozionante vi sembrava quella del rinnovo, però, vi sbagliate. A quanto pare Murphy ha un progetto segreto in mente che prima o poi sbaraglierà il pubblico. Non sembra che questo coincida con la settima stagione di AHS, ma piuttosto che si sia già proiettati verso un ottavo capitolo dello show. Un capitolo piuttosto intrigante giacché il produttore l’ha definito una vera e propria “stagione segreta”.

 Si parlava già da tempo di questo lavoro segreto che Ryan Murphy starebbe portando avanti, ma ora sembra certo che non coinciderà con la settima stagione e che dovremo piuttosto aspettarci due lavori distinti ma parimenti entusiasmanti. Se uno sarà una classica stagione di American Horror Story, sembra però che l’altro si presenterà come un progetto inedito.

“Sto lavorando con uno scritto su una stagione di cui solo io e lui siamo a conoscenza”, ha detto Murphy. “E’ un progetto che dura da due anni su cui continuerò a lavorare senza svelare niente a nessuno. Non so con certezza quando andrà in onda. Sarà un esperimento. Un nuovo modo di fare le cose. Una sola persona scriverà tutti gli episodi”.

Come altro potrà stupire i suoi fan il produttore? E in che modo la serie sarà differente dalle precedenti? Stanto a quanto si vocifera, in realtà, si tratterà di un prodotto davvero singolare che non solo si differenzierà dalle altre stagione ma anche da tutti gli altri telefilm. Certo, Ryan sa come attirare l’attenzione e la curiosità di tutti.

D’altro canto non è un caso che l’originalità e la creatività di Murphy e del suo gruppo di lavoro continuino a convincere FX. Parlando in nome del network, John Landgraf ha detto: “Ryan, Brad e il loro team di scrittori impeccabili hanno fatto un lavoro fantastico nel mantenere unico American Horror Story e noi siamo onorati di rinnovare la serie per una settima stagione.” 

Ha poi continuato elogiando il programma e chi ci lavora: “Il successo ottenuto nelle precedenti sei è una prova del legame con i fan. AHS ci mette davanti alle nostre paure più profonde con uno stile inconfondibile e tanta suspense. Ogni nuovo progetto è un vero evento culturale, preceduto da tanta attesa per il suo tema, le immagini, il cast e la trama. Noi siamo grati ai creatori dello show, al cast e a chiunque continui a fare di AHS una grande serie”.

Siete entusiasti della notizia?

Leggi anche:

– American Horror Story 6: Cheyenne Jackson debutta in Roanoke

– American Horror Story 6: secondo i creatori, la stagione è divisa in tre segmenti

– American Horror Story 6: anticipazioni e trailer della 6×04