ANGELA LANSBURY, LA SIGNORA DEI CASTING

Angela Lansbury oggi compie 90 anni: una vita spesa tra cinema, teatro e televisione. Chi non la ricorda nel ruolo della mitica Jessica Fletcher? Per l’occasione abbiamo stilato una classifica delle 10 celebrità scoperte da La Signora in Giallo

Angela LansburyTanti auguri, Angela Lansbury! L’attrice britannica compie oggi 90 anni, molti dei quali passati al centro della scena. Al cinema è stata la tenera apprendista strega protagonista di Pomi d’ottone e manici di scopa, ma anche la meschina domestica che nel film Angoscia tormentava la grande Ingrid Bergman. Inoltre sul set ha recitato con star del calibro di Katherine Hepburn, Liz Taylor, Frank Sinatra e Spencer Tracy e si è guadagnata moltissimi premi e riconoscimenti come sei Golden globe, due stelle sulla Hollywood Walk of Fame ed anche un Oscar alla carriera, che le è stato assegnato nel 2014. Il teatro poi è stato il suo ambiente ideale: ha interpretato centinaia di ruoli e recitato in ogni genere di produzione tra musical, drammi e commedie. Tanto che oggi al St.James Theatre va in scena Looking for Lansbury, uno dei molti spettacoli a lei dedicati per raccontare la vita dell’attrice, che può anche fregiarsi del titolo di Dama della Regina di cui è stata insignita da Elisabetta II lo scorso anno.
La celebrità mondiale è arrivata però grazie alla televisione, legando indissolubilmente il volto della Lansbury all’immagine di Jessica Fletcher, la scrittrice protagonista della serie tv La Signora in Giallo. Una macchina da scrivere, un motivetto orecchiabile e i tranquilli scenari di Cabot Cove, la cittadina del Maine con il più alto tasso di mortalità della storia televisiva. Con 12 stagioni, 264 episodi e un’incalcolabile quantità di omicidi la famosa romanziera è entrata nell’immaginario collettivo.

Oltre ad un indiscusso talento investigativo alla signora Fletcher va però riconosciuto un altro merito: ha scoperto moltissimi talenti, che oggi sono delle star del cinema e della tv. Quali? Ve lo sveliamo in una classifica.

ANDY GARCIA

Prima di diventare Vincent Mancini ne Il Padrino – parte III è stato un villian del piccolo schermo. Garcia ha infatti esordito in tv nei panni di un criminale di strada che minaccia la vita della Fletcher. Grosso errore, ma vorrei che non dimenticaste che era solo un pupo.

Andy Garcia

BRYAN CRANSTON

La quantità di capelli che Cranston ha in questa foto d’epoca farebbe invidia al povero Walter White di Breaking Bad. Certo lo sguardo che ostenta sicurezza, sembra voler nascondere inconfessabili segreti proprio come quelli di Heisenberg.

Bryan Cranston

GEORGE CLOONEY

Prima che la televisione lo consacrasse come sex symbol mondiale con il ruolo di Doug Ross in E.R, Clooney ha interpretato un piccolo ruolo ne La Signora in Giallo: forse non aveva un alibi, ma il grande fascino dell’attore era già evidente.

George Clooney

COURTNEY COX

Ballare per Bruce Springsteen nel video di Dancing in the dark è già un ottimo debutto, ma recitare al fianco della Lansbury è stata l’esperienza più importante della Cox, almeno fino a quando non ha incontrato altri cinque amici.

Courtney Cox

CYNTHIA NIXON

Chissà cosa avrebbe pensato Carrie Bradshaw di quell’orrendo abito blu e viola, indossato dalla Nixon per la sua apparizione nello show. Di certo erano ancora lontani gli anni dei vestiti firmati e delle scarpe costose per la futura Miranda Hobbes di Sex and the City.

Cynthia Nixon

JOSEPH GORDON-LEVITT

Camminare su un filo teso tra le Torri gemelle, come fa nel film The Walk, è complicato quanto individuare il tenero faccino di Levitt tra quelli delle giovanissime comparse di un episodio dello show. L’esordio in tv dura giusto qualche inquadratura, ma ha lanciato la carriera dell’attore.

Joseph Gordon-Levitt

JOAQUIN PHOENIX

Le strade della famosa romanziera e di questo dolce bambino si sono incontrate decenni fa. All’epoca lui si faceva chiamare “Leaf”. Ora è uno degli attori più importanti della sua generazione ed è il protagonista dell’ultimo film di Woody Allen, Irrational Man.

Joaquin Phoenix

MEGAN MULLALLY

Si può passare da un cult televisivo all’altro? Sicuro, se vi chiamate Megan Mullaly. Il nome forse non vi dice molto, ma il suo volto è diventato celebre grazie ad una delle sitcom più fortunate degli anni Duemila: ricordate la strampalata Karen Walker di Will & Grace?

Megan Mullally

KATE MULGREW

Ritrovare la giovane Mulgrew in un episodio dello show, fa pensare ad una sola cosa: Giallo was the old Black. Il crimine sembra il filo conduttore della carriera dell’attrice che, prima di diventare la mitica Red di Orange is the New Black, ha vestito i panni di una ricca signora coinvolta in un caso di omicidio nella upper class.

Kate Mulgrew

NEIL PATRICK HARRIS

Cinema e televisione sono gli ambienti in cui Harris è cresciuto fin da piccolo, nel suo curriculum non poteva quindi mancare un’apparizione anche ne La Signora in Giallo. Il risultato? Un episodio che potrebbe essere felicemente rinominato How I Met a Murderer.

Neil Patrick Harris

 Laura Molinari