Ant-Man 3, Jonathan Majors entra nel cast come villain: sarà Kang il Conquistatore

Jonathan Majors si aggiunge a Paul Rudd ed Evangeline Lilly nel cast di "Ant-Man 3"

Jonathan Majors si è unito al cast di Ant-Man 3. L’attore trentunenne, noto per i film Captive State, Da 5 Bloods e la serie TV Lovecraft Country farà il suo ingresso nel Marvel Cinematic Universe con un ruolo chiave, che secondo le fonti di Deadline, dovrebbe essere quello di Kang il Conquistatore.

Il terzo capitolo di Ant-Man è attualmente in produzione e sarà diretto sempre da Peyton Reed, regista dei precedenti due. Jonathan Majors andrà ad affiancarsi a Paul Rudd e Evangeline Lily, già noti al grande pubblico come interpreti di Scott Lang/Ant-Man e Hope van Dyne/Wasp.

Chi è Kang il Conquistatore

Il personaggio venne originariamente introdotto nel 1963 nelle pagine dei Fantastici Quattro. Kang è un viaggiatore nel tempo, probabile discendente di Reed Richards (Mister Fantastic). Durante un viaggio nel XX secolo, entra in conflitto con Dottor Destino e con gli Avengers: nel tentativo di tornare a casa, si spinge troppo lontano nel futuro e ritorna su una Terra devastata dalla guerra. In questo modo riesce a prendere il controllo del nuovo mondo e si fa chiamare Kang il Conquistatore.