Arrow 5: La produttrice anticipa il futuro di Oliver Queen e del suo team

Dopo qualche mese di assenza, questa notte Arrow tornerà ad allietare i nostri venerdì. Prima dell’episodio, però, la produttrice esecutiva Wendy Mericle ha voluto dare qualche notizia riguardante i nostri personaggi.

Era già stato anticipato qualche tempo fa che Oliver si sarebbe ritrovato non solo ad essere sindaco di una città sopravvissuta a diverse aggressioni, a partire da Malcolm Merlyn fino ad arrivare a Damien Darhk, ma anche guida per altri vigilanti che hanno deciso di proteggere la loro città.

Dopo l’abbandono di Thea Diggle, la squadra si è ridotta a Oliver e Felicity, proprio come nella prima stagione, e come allora solo uno dei due è fisicamente sul campo.

La Mericle ha dato notizie su tutti i personaggi principali: vediamo che cosa ha raccontato.

Oliver

Oliver si troverà alle prese con il nuovo lavoro da sindaco, dopo che la sconfitta di Darhk aveva riportato speranza negli abitanti di Star City.

Quando Oliver era il CEO della Queen Corporate, indossava un abito e si presentava, tutto qua“, ha detto la Mericle. “Ora è il sindaco, è molto diverso. È desideroso di fare un buon lavoro. Prende seriamente il lavoro di sindaco“, ha continuato la produttrice, sottolineando la differenza con il suo precedente impiego.

Come abbiamo già accennato, in questa stagione Oliver non sarà solo sindaco, ma anche mentore per tre nuovi vigilanti: stiamo parlando di Wild Dog (Rick Gonzales), Artemis (Madison McLaughlin) e Ragman (Rory Regan). Il compito di Oliver non sarà solo quello di proteggerli, ma soprattutto di formarli affinché possano aiutare Green Arrow e proteggere Star City.

Questa stagione, inoltre, sarà l’ultima ad avere dei flashback, nei quali vedremo Oliver in Russia alle prese con la Bratva.

“Volevamo davvero fare qualcosa di grintoso, oscuro e che sembrasse reale. Stiamo avendo a che fare con la Bratva, con quel che è davvero, sarà una situazione davvero confusa. 

Felicity

La povera Felicity ha dovuto prendere una dura decisione nel corso della fase finale della serie e si ritrova a farne i conti. Dopo aver impedito che una testata nucleare colpisse Star City a scapito di un’altra cittadina ed altre persone, la ragazza sta facendo i conti con il suo senso di colpa.

Sta davvero lottando con ciò che è successo ad Havenrock e con il suo senso di colpa. È consumata da questo rimorso. Ha lasciato Oliver, ha perso la sua azienda e l’unica cosa che le è rimasta in vita sua è il bunker e ci sta mettendo tutta se stessa. Prima che arrivi a patti con il suo senso di colpa e superi quello che è successo ad Havenrock, starà per un po’ in una sorta di limbo“.

Diggle

Diggle si ritrova in una situazione molto simile a quella di Felicity, anch’egli consumato dal senso di colpa per aver ucciso il fratello.

Si trova attualmente in Cecenia“, racconta la Mericle. “È lontano dalla sua famiglia, lontano dal suo team – lontano anche da questa famiglia. Sta cercando di capire come ritrovare se stesso dopo aver ucciso il fratello“.

Pare che Diggle non apprezzerà molto il nuovo Team Arrow: “All’inizio non gli piaceranno quei novellini che tentano di soffiargli il posto, ma si ravvederà. Troverà qualche punto in comune con Wild Dog e ciò aiuterà a rendere la situazione meno spiacevole”.

Thea

Pare proprio che non ci sia un ritorno per Speedy e che Thea Queen abbia deciso di appendere davvero il cappuccio al chiodo.

Dopo aver perso per l’ennesima volta un amore per colpa del suo compito di vigilante, Thea cercherà di mettere a frutto i suoi talenti aiutando Oliver nel suo compito di sindaco.

Sarà la sua storia per gran parte della stagione“, ha detto la Mericle.

Quest’ultima frase fa ben sperare di rivedere Thea nelle vesti di Speedy almeno per la parte finale della quinta serie di Arrow: Thea è stata uno dei personaggi che ha subito maggiori cambiamenti nel corso delle quattro stagioni passate e, sebbene sarà interessante vedere come vivrà la sua vita senza l’altra parte di sé, non vediamo l’ora di rivedere il suo cappuccio rosso alle prese con i cattivi.

Quentin Lance

Se c’è un personaggio che non ha mai davvero una gioia in Arrow è proprio Quentin Lance. Dopo averlo visto prima soffrire per la morte di Sara per ben due volte, speravamo che la famiglia Lance e soprattutto il capitano sarebbero stati lasciati in pace per un po’, ma così non è stato.

Pare che questa volta il povero capitano dovrà dire davvero addio a sua figlia Laurel, e sta ancora facendo i conti con questa tragedia.

È scioccato molto profondamente” dice la Mericle. “Sara non è a Star City ed è separato da sua moglie, ovviamente“. Lance si ritrova ancora una volta da solo: speriamo che non (ri)cada nel vecchio cliché della bottiglia.

Curtis

Anche Curtis è fuori dalla Palmer Tech, mandato via probabilmente a causa dei suoi rapporti di amicizia con l’ex presidente Felicity Smoak. Ora è un nuovo membro del Team Arrow e si inserirà a pieno tra i nuovi vigilanti che Oliver dovrà formare.

Parte del suo arco narrativo riguarderà alcune domande: ‘Sono fatto per stare sul campo?’ In cosa sono bravo?’. Lui e Felicity avranno s’inventeranno decisamente qualcosa!

Curtis, inoltre, è il meno allenato dei vigilanti. “Oliver ha davvero preso Curtis sotto la sua ala. Il loro rapporto è del tipo studente-insegnante, nel quale Oliver sta davvero cercando di insegnargli ad essere un tipo tosto”.

Olicity

In definitiva, ciò che stiamo cercando di fare con loro in questa stagione è ciò che abbiamo già fatto, ossia chiedere a loro, perché c’è molta chimica tra Stephen ed Emily. Sono entrambi in modalità di crisi ora.”, ha raccontato la produttrice.

Oliver ha a che fare con due grandi lavori e lei sta cercando di affrontare la questione Havenrock. Finché i due non faranno un po’ di chiarezza tra di loro, non c’è molto spazio per una relazione, al momento. Ma vedremo che cosa succederà”.

Fan dell’Olicity, dunque, non perdete la speranza: Oliver e la Smoak potrebbero – e tutti lo speriamo – tornare insieme molto presto!

Leggi anche

• The Flash 3: Due promo del secondo episodio, “Paradox”

• Supergirl 2: Batman apparirà nella serie?

• Arrow 5: un personaggio importante tornerà grazie a Flashpoint. Si tratta di…