Box office: Animali fantastici – I crimini di Grindelwald sfiora gli 8 milioni di euro

Prosegue lo strapotere di Animali fantastici – I crimini di Grindelwald, che, pur in netto calo rispetto al giovedì precedente, anche nella giornata del 22 novembre ha fatto il vuoto, conquistando oltre un terzo degli incassi e delle presenze complessive, totalizzando 255 mila euro. Complessivamente, in soli otto giorni di programmazione, l’incasso del sfiora già gli 8 milioni. In seconda posizione nel box office di giornata si è piazzato l’esordiente Robin Hood–L’origine della leggenda, che, lanciato su 318 schermi, ha raccolto 70 mila euro, distanziando a sua volta il resto della concorrenza. L’incasso del film in terza posizione, Widows-Eredità criminale è stato, infatti, di 26 mila euro. Ad una breve incollatura seguono Lo schiaccianoci e i quattro regni, che in totale è arrivato oltre 8,4 milioni e l’esordiente Troppa grazia, che, con 131 copie, ha rastrellato 25 mila euro. Quanto alle altre novità della settimana, si sono tutte piazzate dal settimo al nono posto del box office con un incasso che varia dai 17 mila ai 15 euro. Nell’ordine: Morto tra una settimana… con 219 copie, A private war e Conta su di me, entrambi lanciati su 211 schermi. Sui film in programmazione, carriera già conclusa per Cosa fai a capodanno? crollato dal quinto al tredicesimo posto dopo soltanto una settimana e segnalazione malinconicamente negativa per In guerra, uno dei film più riusciti e interessanti della stagione, il cui incasso è di soli 41 mila euro.