Box office: il 2018 chiude con un weekend ricco

Weekend ricco come era nelle previsioni: oltre due milioni i biglietti staccati fra giovedì 27 e domenica 30 dicembre per un incasso complessivo di 13,8 milioni di euro. Seconda miglior performance stagionale, superata solo dal primo fine settimana di novembre.

In testa al box office si conferma Il ritorno di Mary Poppins che, con i 3,3 milioni di euro raccolti nel fine settimana, è arrivato complessivamente a 9,3 milioni, cifra che rappresenta il sesto miglior incasso stagionale, con possibilità di scalare ulteriormente la classifica. Bene anche la partenza de La befana vien di notte che ha ottenuto la migliore media copie della settimana e in quattro giorni ha rastrellato 2,7 milioni di euro, facendo molto meglio de Moschettieri del re, che, uscito nello stesso giorno, è finora a quota 1,7 milioni di euro. Un risultato un po’ inferiore alle attese per la terza novità Spider-Man: un nuovo universo che, in sei giorni, ha totalizzato 1,8 milioni. Discreto, e con un andamento in ripresa rispetto ai cinepanettoni degli ultimi anni, il risultato di Amici come prima: l’accoppiata De Sica/Boldi è arrivata, infatti, a 6,5 milioni di euro. Chi continua a stupire e non perde colpi è Bohemian Rhapsody: nonostante l’uscita risalga ormai a cinque settimana fa, nel week end appena trascorso il film si è piazzato al terzo posto con 1,9 milioni di euro e, superata quota 20 milioni, è ormai ad un passo dai 21. L’andamento fa ipotizzare che Bohemian Rhapsody potrebbe chiudere oltre quota 25 milioni: sarebbe, Zalone a parte, il miglior risultato registrato sul mercato italiano negli ultimi sei anni.