BOX OFFICE: SUPER INCASSI PER “BATMAN V SUPERMAN”

In soli sei giorni di programmazione, l’incasso complessivo di Batman v Superman è già arrivato a 6,3 milioni di euro. Approfittando del lungo ponte pasquale, in parte anche segnato da condizioni climatiche favorevoli, il kolossal fantasy sta marciando alla strabiliante media di un milione di euro al giorno e si sta avvicinando rapidamente alla top ten stagionale. Nella sola giornata di pasquetta Batman v Superman ha rastrellato 1,2 milioni distanziando il resto della concorrenza. Il secondo incasso del periodo pasquale è quello di Kung Fu Panda 3 che, fra giovedì e lunedì ha incassato 2,4 milioni, portando il proprio totale, dopo due settimane di programmazione, a 6,2 milioni. Molto bene anche un’altra proposta per bambini e famiglie: la versione live di Heidi, approdata in sala giovedì, che, con 333 copie, ha già totalizzato 1,3 milioni, superando le altre novità uscite nelle settimana di Pasqua. Il mio grosso grasso matrimonio greco 2, lanciato con 358 copie, è, infatti, a quota 966 mila euro e Un paese quasi perfetto, 368 copie in partenza, è poco sotto i 900 mila euro. Per ciò che riguarda le commedie italiane, si è ancora difesa bene la sorpresa Vita, cuore, battito, già oltre 1,2 milioni di undici giorni; prosegue a far segnare un’ottima tenitura Perfetti sconosciuti, ormai prossimo al traguardo dei 16 milioni, mentre si avvia a raggiungere quota 3 milioni Lo chiamavano Jeeg Robot. Deludente, al contrario, il risultato di Forever Young, che ha totalizzato 1,7 milioni, assai meno di quanto era prevedibile e previsto. Misteri del mercato o, più probabilmente, conseguenza di un eccesso di concorrenza di film dello stesso genere, perché la commedia di Brizzi è in ogni caso molto divertente.

Franco Montini