BOX OFFICE: “X-MEN: APOCALISSE” DOMINA IL WEEKEND

Due film hanno nettamente dominato il box office del weekend. Con 1,8 milioni di euro incassati fra giovedì e domenica, il primo posto è stato conquistato da X-Men: Apocalisse, che, con 699 copie in programmazione, ha richiamato in sala 251 mila spettatori. Approdato nei cinema mercoledì, il fantasy americano ha già superato complessivamente quota 2,1 milioni. Molto positiva è stata anche la partenza de La pazza gioia che, sempre fa giovedì e domenica, è stato visto da 208 mila spettatori, per un incasso di 1,3 milioni.

Lanciato con 450 copie, il film di Virzì ha fatto segnare la migliore media schermo del fine settimana e, con l’incasso delle precedenti giornate, l’esordio è stato martedì, il totale del La pazza gioia è già oltre quota 1,6 milioni di euro. Un risultato che supera anche l’andamento di un altro film di Cannes molto atteso, Money Monster, che, uscito una settimana prima di Virzì, ha finora rastrellato 1,7 milioni di euro. E ancora a proposito dei film di Cannes, spiace constatare il flop di Pericle il nero, che, alla seconda settimana di programmazione, ha incassato meno di 150mila euro. Fra i film di recente uscita si segnala, invece, la buona tenitura di The Boy, al quarto posto nel week end con 456 mila euro d’incasso e un totale, alla seconda settimana, di 1,8 milioni. Tornando al box office del fine settimana, perde oltre il 74% di spettatori rispetto al precedente week end, e scivola al terzo posto Captain America: Civil War, che rastrella 622 mila euro, portando il proprio totale a 10,5 milioni, approdando in questo modo nella top ten stagionale.