CANNES 2016: GUIDA AL SESTO GIORNO SULLA CROISETTE

La settimana sulla Croisette entra nel vivo della competizione con ben due registi d’oltreoceano: Jeff Nichols e Jim Jarmusch. Non solo, oggi l’America sarà protagonista anche nelle sezioni collaterali, con la proiezione di Hell o High Water in Un Certain Regard e sopratutto con una serata dedicata a un’icona del cinema, Robert De Niro. Ecco quindi cosa succederà oggi alla 69esima edizione del Festival di Cannes!

Il primo titolo in corsa per aggiudicarsi il favore della giuria internazionale capitanata da George Miller è Loving, firmato da Jeff Nichols, che racconta la storia vera della coppia composta da Richard e Mildred Loving, in lotta per i propri diritti nella Virginia degli anni Sessanta, in un periodo in cui i matrimoni misti erano considerati un reato. I protagonisti? Joel Edgerton e Ruth Negga.

Adam Driver è invece la star di Paterson, ultima fatica del regista di Solo gli amanti sopravvivono, Jim Jarmusch. Il film racconta la vita quotidiana di un autista di autobus che in segreto scrive poesie traendo ispirazione dalle persone che lo circondano.

Paterson

Fuori concorso, in una serata in onore dello straordinario Robert De Niro, sarà presentato Hands of Stone, film diretto da Jonathan Jakubowicz che racconta la storia delle leggende della boxe Roberto Duran, interpretato da Edgar Ramirez, e del suo allenatore Ray Arcel (De Niro).

Hands of Stone

Atteso in Un Certain Regard un altro film d’oltreoceano, Hell or High Water, di David Mackenzie, con Chris Pine e Jeff Bridges, che segue le vicende di due fratelli trasformatisi in rapinatori di banche per riscattare l’ipoteca della loro fattoria, prima che la banca si porti via tutto. 

Hell or High Water