Domenica 1 Settembre 2020

L’intervento

Amleto e il Lido

Essere, non essere o convivere? Quest’anno al Lido Amleto si troverebbe a casa sua. La convivenza è difficile, lo sapevamo, ma a volte necessaria. Al Palazzo del Cinema ci sono più controlli che alla Malpensa (e questo potrebbe essere un problema per la Malpensa); una giornata alla Mostra vale un corso immersivo di alfabetizzazione digitale. Scansioni, registrazioni, prenotazioni, password, mail di conferma e codici a barre come se piovesse. Se perdi lo smartphone, puoi anche tornare a casa. Ma c’è anche il rovescio della medaglia a barre; le code tipo Autostrada dei fiori sono dimezzate. Silenti, distanziate, ordinate, il servizio d’ordine è un po’ deluso, si rifà piombando come un falco su chi abbassa la mascherina per un nanosecondo. Più prenotazioni ma anche più proiezioni, meno titoli e meno code. Il covid ha una una sua logica restauratrice, si respira una certa aria retrò, più élite e meno pop. Il vero simbolo dell’Anno Zero è il red carpet, una delle poche cose rosse rimaste ad attrarre le masse in crisi d’identità. Dal Muro di Berlino al Muro di Venezia: il Tappeto Rosso riservato a riflettori e telecamere segna il confine sempre più invalicabile tra lo strapotere della realtà virtuale e il declino della vita reale. Se restassimo a casa e mandassimo al Lido i nostri avatar tutto sarebbe risolto, ma un dubbio resterebbe lo stesso. Come si posta un selfie con le mascherine? Qual è il divo, e qual è il fan?    

Sempre a proposito di convivenza, la Mostra ha avuto la sua coerente apertura con Lacci, il cui merito principale, oltre alle citazioni musicali da Io la conoscevo bene, è aver mostrato come meglio non si potrebbe che Domenico Starnone e Elena Ferrante sono lo stesso scrittore. Come dicono i francesi, c’est genial.

Log In

Forgot password?

Forgot password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Log in

Privacy Policy

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.