Domenica 13 Settembre 2020

Il film di oggi: “Ghosts” di Azra Deniz Okyay

Mentre il Paese è attraversato da inspiegabili black-out, quattro personaggi incrociano i loro destini per le strade di Istanbul, in un quartiere preso di mira dalla speculazione edilizia in piena gentrificazione: un’aspirante ballerina, una madre che prova con ogni mezzo ad aiutare il figlio ingiustamente incarcerato, un’artista-attivista, un losco prestanome. Le loro vite si intrecciano attorno a una storia di droga. Una lucidissima fotografia dell’odierna Turchia.

L’abbiamo scelto perché

La Turchia di Erdogan come non l’abbiamo mai vista, pulsante a ritmo di hip-hop. Ghosts segna la possibile nascita di una nuova stagione del cinema turco. Lontano dalle campagne dell’Anatolia. Estraneo alla centralità patriarcale e maschile. Finalmente urbano, politico, giovane, ribelle.

GHOSTS (HAYALETLER)
Turchia, Qatar, 2020 Regia Azra Deniz Okyay Interpreti Nalan Kuruçim, Dilayda Güneş, Beril Kayar, Emrah Özdemir Durata 90’

Beatrice Fiorentino