Ciak vi invita all’anteprima di Il campione, il nuovo film con Stefano Accorsi

Un professore in crisi e una giovane “rockstar” del calcio, goleador ribelle e sregolato: è la strana, indimenticabile coppia di Il campione di Leonardo D’Agostini, il nuovo film con Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano che uscirà al cinema il 18 aprile distribuito da 01 Distribution.

Ciak vi invita a vederlo in anteprima lunedì 8 aprile in più di 100 cinema in tutta Italia!

Per partecipare all’anteprima cliccate qui! >> IL CAMPIONE

Il campione: la trama

Giovanissimo, pieno di talento, indisciplinato, ricchissimo e viziato. Christian Ferro (Andrea Carpenzano) è Il campione, una rockstar del calcio tutta genio e sregolatezza, il nuovo idolo che ha addosso gli occhi dei tifosi di mezzo mondo. Valerio (Stefano Accorsi), solitario e schivo, con problemi economici da gestire e un’ombra del passato che incombe sul presente, è il professore che viene assegnato al giovane goleador quando – dopo l’ennesima bravata – il presidente del club decide che è arrivato il momento di impartirgli un po’ di disciplina attraverso una tappa fondamentale per un ragazzo della sua età, l’esame di maturità. I due, che non potrebbero essere più diversi l’uno dall’altro, si troveranno legati a doppio filo, generando un legame che farà crescere e cambiare entrambi.

I protagonisti

Stefano Accorsi torna a girare un film nel mondo dello sport dopo il successo di Veloce come il vento. Questa volta interpreta Valerio Fioretti, «un professore che ha insegnato in un liceo, è amato dai suoi studenti, ma, per motivi che scopriremo durante l’arco del film, ha smesso di insegnare e si trova in un momento complicato», ci racconta. Il giovane talento del calcio Christian Ferro, invece, è interpretato da Andrea Carpenzano, già eccezionale coprotagonista di Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni e La terra dell’abbastanza dei fratelli D’Innocenzo.

Il campione: la fotogallery

Il campione: il trailer