Coronavirus, una “cena virtuale” con Emilia Clarke a chi dona fondi

L'attrice del Trono di Spade vuole raccogliere 250mila sterline per aumentare il numero dei posti letto negli ospedali inglesi

Emilia Clarke sta raccogliendo fondi per aumentare il numero dei posti letto negli ospedali inglesi: chiunque deciderà di aiutarla potrà essere casualmente scelto per cenare con lei “virtualmente”. Unica possibilità in questo periodo in cui il coronavirus impone a tutti di rimanere in casa.

“Cucineremo insieme, mangeremo insieme e poi parleremo di molte cose: dell’isolamento, delle nostre paure, di video divertenti. E anche del fatto che io non sappia cucinare” afferma Daenerys del Trono di Spade, che sul suo profilo Instagram ha chiesto ai suoi follower di aiutare l’organizzazione SameYou. Lo scopo è creare nuovi posti letto per pazienti affetti da COVID-19. L’obiettivo è di raggiungere 250mila sterline. Dodici delle persone che doneranno all’associazione potranno vincere una “cena virtuale” insieme ad Emilia Clarke. Pur sempre un’esperienza unica per i fan dell’attrice britannica.