Cortinametraggio ospita per la prima volta il NuovoImaie con un incontro sui diritti degli artisti

Cortinametraggio e NuovoImaie quest’anno saranno per la prima volta insieme in ben due momenti durante il Festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana che si svolge a Cortina D’Ampezzo fino al 24 marzo.

Il NuovoImaie da tempo impegnato in molteplici attività, dai premi e le borse di studio per i giovani talenti al finanziamento di produzioni cinematografiche, quest’anno è per la prima volta, tra i protagonisti di Cortinametraggio. Al Festival l’Istituto che tutela i diritti degli Artisti sarà presente in due momenti molto attesi. Il primo sarà un incontro, presieduto dal Presidente NuovoImaie Andrea Miccichè, previsto sabato 23 marzo alle ore 10.00 presso il Grand Hotel Savoia sui diritti degli artisti e sui bandi dell’art 7, riservati ai soci, che ogni anno l’istituto assegna per produzione e distribuzione di cortometraggi, lungometraggi e progetti teatrali.Nel corso della stessa giornata, inoltre, durante la cerimonia di premiazione, l’Istituto consegnerà un premio al miglior cortometraggio con interpreti esordienti. I nomi dei vincitori saranno annunciati sabato 23 marzo a partire dalle 19.00 presso Alexander Girardi Hall di Cortina.