Da Nicolas Cage a Luca Guadagnino: il Festival di Macao è pronto a stupire

Un evento all’insegna della paura, grazie alla presenza di Nicolas Cage con il suo horror Mandy: il conto alla rovescia per la terza edizione dell’International Film Festival and Awards di Macao è ufficialmente cominciato. Dall’8 al 14 dicembre il cinema va di scena con i più grandi film maker al mondo in uno degli scenari più mozzafiato del panorama asiatico.

Il divo di Ghost Rider, talent ambassador del festival diretto da Mike Goodridge, è in ottima compagnia: tra le presentazioni speciali spicca Suspiria di Luca Guadagnino, a pochissimi giorni dall’arrivo nelle sale italiane (il 1° gennaio). L’omaggio al maestro del terrore Dario Argento raggiunge il culmine nella pellicola con Dakota Johnson e Tilda Swinton.

Il programma spazia tra i generi più diversi: si apre con Green Book, il gioiellino con Viggo Mortensen che ha vinto il Festival di Toronto, e si chiude con Shadow di Zhang Yimou. Alla giuria, presieduta dal regista cinese Chen Kaige, che comprende Mabel Cheung (Hong Kong), Paul Currie (Australia), Tillotama Shome (India) e Danis Tanovic (Bosnia) spetta il compito di premiare uno degli undici lavori in concorso, tutti realizzati come opere prime e seconde.

Dal Leone d’oro a Venezia di Alfonso Cuarón, Roma, al sorprendente The Sisters Brothers, il panorama mondiale comprende i più grandi successi dei maggiori festival, compreso Loro di Paolo Sorrentino e si arricchisce di varie anteprime anche Maria Regina di Scozia con Margot Robbie e Saoirse Ronan (in arrivo in Italia il 17 gennaio).

Tra gli appuntamenti più attesi spicca l’incontro con l’attrice Yao Chen, ribattezza da Forbes “la versione cinese di Angelina Jolie”.

Quest’ex colonia portoghese scintillante tra luci e colori si arricchisce con una delle giovani manifestazioni più promettenti della regione, soprattutto grazie alla presenza di giovani promesse del calibro di Jessica Barden (star del cult di Netflix The End of the F**ing world), alle prese qui con la presentazione di Scarborough e di Lim Yoon A (attrice e membro del gruppo di K-Pop chiamato Girls’ Generation). E questo è solo l’inizio…

Alessandra De Tommasi