Diane Guerrero di OITNB in una nuova serie CBS

Siamo abituati a vedere Diane Guerrero nella vesti di Maritza Ramos in Orange Is the New Black. L’attrice, però, è pronta a calarsi nei panni di un nuovo personaggio per una serie inedita della CBS

Anche questa volta il sistema legale americano sarà in qualche maniera coinvolto, ma invece di essere una detenuta che lo deve affrontare la Guerrero sarà un avvocato aziendale che cercherà di aiutare pro bono gli immigranti sprovvisti di documenti validi per restare nel paese. La serie affronta quindi l’attualissima tematica dell’immigrazione. 

Il titolo sarà “In The Country We Love”, mentre la storia trae ispirazione dalle memorie dell’attrice stessa che ha recentemente raccontato le vicende della deportazione dei suoi genitori in Colombia. Costretta a vivere in casa dei suoi amici e lontana dalla famiglia, Diane ha molto a cuore questo progetto proprio perché legato al suo passato. A produrre il telefilm saranno Jennie Snyder Urman (Jane The Virgin), Paul Sciarrota e Ben Silverman.

Leggi anche:

– 16 curiosità su Orange is the New Black

– Orange Is The New Black: Laura Prepon si è fidanzata ufficialmente?