Disney, l’annuncio di Bob Iger: “Film direttamente in streaming”

A causa dell'emergenza coronavirus Artemis Fowl salta la sala e debutta su Disney Plus. Per molti altri titoli potrebbe succedere lo stesso

Cinema chiusi per l’emergenza coronavirus e tutti chiusi in casa. Lo scenario è questo e anche la Disney si adegua: molti film salteranno il passaggio in sala e andranno direttamente in streaming sulla piattaforma Disney +. A dare l’annuncio è stato Bob Iger. L’ex-CEO e attuale presidente esecutivo Disney ha dichiarato:

“Ci sono alcuni titoli che abbiamo deciso di spostare su Disney+. Uno lo abbiamo già annunciato, Artemis Fowl, che sarebbe arrivato al cinema entro poche settimane. Altri li abbiamo semplicemente posticipati. In altri casi abbiamo spostato tutto su Dinsey+ molto più velocemente di come avremmo fatto prima, quando non c’era. Frozen II è uno di questi titoli, ma Onward è l’esempio migliore. Era al cinema quando è scoppiato tutto. Ci siamo trasferiti per un breve periodo in pay-per-view e poi diretti su Dinsey+ – ha spiegato Iger – Dopo Artemis Fowl, comunque, potrebbero esserci alcuni altri film che finiremo per mettere direttamente su Disney+, ma per quanto riguarda la maggior parte dei grandi titoli Disney, l’idea è quella di aspettare e rinviare. Come d’altronde già fatto per diversi film”.

Non stiamo parlando quindi di titoli come Mulan o Black Widow, destinati comunque al cinema a causa del grande budget investito.

Disney+ cosa vedere: 20 film e serie tv da guardare subito