ECCO JONATHAN RHYS-MEYERS IN “LONDON TOWN”

Nel 1979 una band emergeva nel panorama musicale per cambiare la Storia della musica. Lo straordinario gruppo in questione erano i The Clash di cui London Town racconta l’ascesa.

Il film diretto da Derrick Borte porta sul grande schermo “The Only Band That Matters” attraverso lo sguardo di Shay, un quattordicenne intepretato da Daniel Huttlestone, che trova nel punk rock la colonna sonora perfetta per la sua adolescenza. Il ragazzo scoprirà l’amore per la ribelle Vivian (Nell Williams) e un legame inaspettato con il mitico Joe Strummer, interpretato da Jonathan Rhys Meyers irresistibile mentre canta i pezzi più famosi dei The Clash con addosso l’iconico giubbotto di pelle nera.