EFA 2016: “FUOCOAMMARE” MIGLIOR DOCUMENTARIO. UN PASSO AVANTI VERSO L’OSCAR

Fuocoammare di Gianfranco Rosi ha vinto l’European Film Award 2016, considerato il Premio Oscar europeo, come Miglior Documentario: un passo significativo che potrebbe avvicinarlo agli Academy Awards dov’è il candidato italiano come Miglior Film Straniero e miglior documentario. Rosi ha ricordato che l’Efa 2016 arriva per Fuocoammare proprio nella Giornata mondiale dei diritti umani, e ha invitato ad ascoltare le tante voci dei migranti che ci chiedono aiuto proprio come in una scena del film, come un’eco dal mare.

Maren Ade

Il grande trionfatore della serata però è il tedesco Toni Erdmann di Maren Ade, che ha vinto come Miglior Film, per entrambi gli attori protagonisti, la regia e la sceneggiatura, e che si era già aggiudicato il Premio FIPRESCI allo scorso Festival di Cannes. In Italia uscirà il 19 gennaio con il titolo Vi presento Toni Erdmann.

TUTTI I PREMI EFA 2016

MIGLIOR FILM

Toni Erdmann di Maren Ade

MIGLIOR REGISTA

Maren Ade per Toni Erdmann

MIGLIOR ATTRICE

Sandra Huller per Toni Erdmann

MIGLIOR ATTORE

Peter Simonischek per Toni Erdmann

MIGLIOR COMMEDIA EUROPEA

A Man Called Ove di Hannes Holm

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Fuocoammare di Gianfranco Rosi

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

La mia vita da Zucchina di Claude Barras

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Maren Ade per Toni Erdmann

MIGLIOR COMPOSITORE

Ilya Demutsky per The Student

PRODUCTION DESIGNER

Alice Normington per Suffragette

MIGLIOR MONTAGGIO

Anne Østerud & Janus Billeskov Jansen per La comune

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Camilla Hjelm Knudsen per Land of Mine

HAIR & MAKE UP ARTIST

Barbara Kreuzer per Land of Mine

SOUND DESIGNER

Radosław Ochnio per 11 minuti

COSTUMI

Stefanie Bieker per Land of Mine

EUROPEAN DISCOVERY – PREMIO FIPRESCI

The Happiest Day in the Life of Olli MÄKI di Juho Kuosmanen

EUROPEAN ACHIEVEMENT IN WORLD CINEMA

Pierce Brosnan