Eye Screen, l’Istituto Luce Cinecittà racconta il cinema ai ragazzi

Eye Screen

Nasce Eye Screen. La rivista bimestrale sul cinema e su Cinecittà, pensata per bambini e ragazzi. Ideata e prodotta da Istituto Luce Cinecittà, Eye Screen è anche un modo per consolidare la nostra attività educativa ed espositiva che, in particolar modo attraverso Cinecittà si Mostra e il suo progetto educativo permanente, dedichiamo a famiglie, scuole, bambine e bambini, ragazze e ragazzi di tutte le età.

L’iniziativa editoriale sembra il miglior modo per fissare esperienze, idee e progetti facendo circolare il tutto in forma di scambio, anche attraverso la partecipazione diretta del pubblico della mostra che in Eye Screen diventa inviato e redattore. Eye Screen non vuole essere solo uno strumento divulgativo per conoscere meglio il cinema, gli Studi di Cinecittà e la loro Storia, ma vuole essere anche un veicolo di bellezza, proponendo una piccola opera collezionabile. Ogni numero è illustrato da un artista, un designer, un illustratore che realizza la propria versione della “nostra” Venusia, la testa che vedete spuntare dal prato di Cinecittà, realizzata dallo scenografo Giantito Burchiellaro per il film Il Casanova di Federico Fellini. La prima cover è stata firmata da Chiara Rapaccini RAP. mentre la seconda è opera di Francesco Poroli.

Eye Screen

Nel secondo numero di Eye Screen (acquistabile presso il bookshop di Cinecittà, le librerie specializzate e online su www.miabbono.com) vengono raccontati i segreti di Dumbo firmato da Tim Burton, ma anche le origini di Shazam!, il nuovo supereroe dei Dc Comics interpretato da Zachary Levi. Spazio poi per le interviste a Claudio Santamaria, doppiatore di Batman in Lego Movie 2 e all’addestratore più famoso d’Italia, Massimo Perla. Quest’ultimo rivelerà ai lettori come si possano far recitare i cani davanti a una macchina da presa. Chiude il magazine l’approfondimento su E.T. – L’extraterrestre pensato per i lettori che vogliono scoprire una pellicola del passato.

Eye Screen

E poi tantissime rubriche: con le recensioni in anteprima di film, le declinazioni multimediali del cinema raccontate dal Vlogger Federico “Tiko” Sciortino, Happy Things con curiosità e aneddoti da backstage dei film, spazi dedicati a mostre, didattica e proposte per i visitatori, con recensioni delle attività e dei laboratori, da parte di studenti e insegnanti, il Vocabolario con le parole specifiche usate della cinematografia, Indovina chi? ovvero il gioco identikit su un personaggio storico famoso del cinema, e poi anche Giochi e ricette tratte dai film. Il terzo numero di Eye Screen sarà in vendita a Maggio.