Fast & Furious 9 slitta ad aprile 2021

Il film con Vin Diesel doveva arrivare in sala il 21 maggio. Previsto anche il decimo film della saga ancora da girare

Fast & Furious 9 slitta al 2021

“Fast & Furious 9″ non uscirà come annunciato precedentemente  il 21 maggio. L’uscita del  film in sala slitta al 2021 a causa dell’emergenza coronavirus (qui l’elenco di tutti i film rimandati). il film arriverà nelle sale Usa il 2 aprile. La Universal ha rivelato a Box Office la nuova data di uscita italiana di Fast & Furious 9, fissata con un giorno di anticipo rispetto a quella americana, ovvero l’1 aprile 2021.

l nono episodio della saga con protagonista Vin Diesel, a cui ne seguirà anche un altro al cinema non prima del 2022, riporta dietro la macchina da presa Justin Lin che aveva già diretto quattro dei precedenti capitoli. Come confermato all’inizio delle riprese, tra i protagonisti c’è anche John Cena, il noto wrestler che interpreta Jakob, il fratello di Dominic Toretto, ovvero Vin Diesel. John Cena è il quarto wrestler a prendere parte a un film della saga di Fast and Furious dopo Dwayne “The Rock” Johnson, Ronda e il cugino di Johnson, Joe Anoa’i.

Per quanto riguarda la trama di Fast & Furious 9, vedremo Dom (Vin Diesel) e la sua squadra girare il mondo per sventare i piani di Cipher (Charlize Theron), alleatasi con Jakob Toretto (John Cena), fratello di Dom e Mia Jordana Brewster. Questa volta Dom potrà contare sul ritorno di Han Sung Kang, creduto morto.