Festa del Cinema di Roma: da Ron Howard a Carlo Verdone, tutte le star della seconda giornata

La voce di Pavarotti risuona sul red carpet della seconda giornata della Festa del cinema di Roma. Il regista Ron Howard è arrivato nella Capitale per presentare il film sulla vita del grande tenore italiano, e con lui sul tappeto rosso c’era la moglie Nicoletta Mantovani, la figlia Luciana e la nipote Caterina. Ad accoglierle, come di consueto, il direttore artistico della Festa del Cinema Antonio Monda e la presidente della Fondazione Cinema per Roma Laura Delli Colli. La proiezione è cominciata con oltre venti minuti di ritardo perché Ron Howard si è prestato a fare foto e autografi con i fan: metro dopo metro, da quando è sceso dalla Mazda che lo ha accompagnato all’Auditorium a quanto è entrato in sala, si è fermato con tutti quelli che urlavano il suo nome con in mano una copertina di Solo: A Star Wars Story o un vecchio poster di Happy Days.

Guarda la gallery dal red carpet!

Prima di Pavarotti, il red carpet della seconda serata della Festa del Cinema, era stato inaugurato dal cast al completo di Bar Giuseppe di Giulio Base. L’attore Nicola Nocella ha scherzosamente fatto il baciamano ad Antonio Monda, Ivano Marescotti era acclamato dal pubblico. Sul red carpet, dove si è visto un tripudio di paillettes e abiti brillanti, non è però passata inosservata Sandra Milo che, in un lungo abito scintillante d’argento, ha assistito alla proiezione del cortometraggio Eclissi. «Sono una curiosa, mi ero affacciata per vedere chi fosse arrivato e ho visto Sandra Milo, è stata tanto gentile e disponibile», racconta una signora di 65 anni che dal pomeriggio era schierata sulle transenne del tappeto rosso.

La seconda giornata della Festa ha dato anche una seconda occasione al pubblico per incontrare Edward Norton, il regista che ieri aveva presentato Motherless Brooklyn oggi è stato protagonista di un “incontro ravvicinato” con il pubblico. Ancora tanto cinema italiano a Casa Alice, con Carlo Verdone che al giovane pubblico di “Alice nella città” ha raccontato la storia del film Compagni di scuola e dei suoi interpreti.

Maria Teresa Squillaci

(Photo Contributor: Andrea Algieri)