BOX OFFICE: LE TARTARUGHE NINJA SEMPRE IN TESTA

Le Tartarughe Ninja sollevano i numeri del mercato, che, rispetto ad una settimana fa, è in lieve, ma significativa crescita. Insomma, ancora una volta, si dimostra che i film di autentico richiamo sono in grado di ottenere risultati interessanti anche in periodo estivo. Lanciato giovedì 7 luglio con 517 copie, in quattro giorni, Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra ha incassato 679 mila euro richiamando in sala 102 mila spettatori. Quattro volte le presenze dei film che seguono immediatamente in classifica. Con 287 copie, alla terza settimana di programmazione, con 178 mila euro di incasso, The Conjuring – Il caso Enfiled ha strappato di un soffio la seconda posizione, portando il proprio totale a oltre 2 milioni, precedendo la novità It Follows, altro film di genere horror, che, uscito con 262 copie, ha rastrellato nel primo fine settimana 174 mila euro.

Seguono in quarta e quinta posizione rispettivamente Cattivi vicini 2, con 126 mila euro e La battaglia degli imperi – Dragon Blade con 120 mila. Entrambi i film, alla seconda settimana di programmazione, hanno contenuto le perdite rispetto al precedente week end, che, anche per la concomitanza con le semifinali degli Europei di calcio e la partita della nazionale italiana di sabato 2 giugno, aveva fatto segnare il minimo stagionale. Intanto per ciò che riguarda la produzione nazionale c’è da segnalare l’assoluta assenza di film italiani nel top ten del fine settimana e la straordinaria tenitura di Lo chiamavano Jeeg Robot, che, a venti settimana dall’uscita, in questo week end è ancora piazzato al quindicesimo posto.