EMILY BLUNT È LA NUOVA MARY POPPINS

Per chi è nato prima degli anni 2000, la tata più celebre del mondo è solo una, e ha il volto di Julie Andrews nel film Disney Mary Poppins del 1964. Ma adesso a riprendere gli stravaganti cappellini e l’ombrello volante della tata magica sarà un’altra attrice: Emily Blunt interpreterà Mary Poppins nel sequel del film originale previsto al cinema per il Natale 2018, Mary Poppins Returns. La notizia è stata confermata dalla stessa Disney. 

L’attrice inglese, già protagonista di The Young Victoria, Edge of Tomorrow e Il cacciatore e la regina di ghiaccio, ha l’onere di scalzare nel cuore dei fans un vero mito dell’infanzia legato a Julie Andrews (che non a caso inaugurerà su Netflix uno show per bambini). Ce la farà? Nel cast di Mary Poppins Returns ci sarà anche Lin-Manuel Miranda, nei panni di un nuovo personaggio, il lampionaio di strada di nome Jack.

La trama riprende sempre dai fratellini Jane e Michael Banks ormai diventati adulti e con prole. Dopo la morte di un loro caro, Mary Poppins torna a far loro visita: siamo nella Londra degli anni della Depressione, ma come sempre la tata magica e pragmatica aiuta la famiglia a ritrovare la felicità delle piccole cose.

Nessun Articolo da visualizzare