Giffoni 2016: intervista esclusiva a Giulio Berruti

Oggi, venerdì 22 luglio, al
Giffoni Experience 2016 abbiamo avuto l’opportunità di intervistare
Giulio Berruti, il nuovo vice-questore di
Squadra Antimafia. Durante l’intervista abbiamo parlato della differenza tra la produzione cinematografica e quella televisiva che ha tempi più stretti, visti anche i tempi di consegna di ciascun episodio che deve andare in onda:
"Cinema e televisione, due mondi molto diversi tra loro da un punto di vista formativo. La televisione è uno strumento meraviglioso che un attore dovrebbe imparare perché ti trovi a dover fronteggiare dei tempi di produzione che sono più un tritacarne che una produzione televisiva; il cinema ha chiaramente più respiro e dei tempi diversi, sono state due esperienze belle", ha rivelato l’attore.
Giulio Berruti ci ha poi parlato del suo amore per le serie televisive e dell’importanza che sta prendendo sempre più Netflix, la famosa piattaforma americana che di recente è approdata anche in Italia:
"Le nuove piattaforme tecnologiche danno la possibilità di poter vedere quelle che sono le nuove tendenze del mondo e quindi anche un nuovo tipo di racconto, con delle nuove tecniche anche a livello registico e quindi vediamo delle fiction che sono dei film sostanzialmente."  

Classe 1984,
Giulio Berruti nasce a Roma il 27 settembre. Consegue gli studi di odontoiatria, ma fin da giovanissimo ha la passione per il cinema. Dopo il suo esordito sul grande schermo con una piccola parte all’interno della produzione statunitense
Lizzie McGuire – Da liceale a popstar, avvenuta nel 2003, viene scelto per interpretare Roberto nel film
Melissa P. di Luca Guadagnino. Da questo momento in poi conquista sempre più notorietà grazie ai tanti diversi ruoli che interpreta all’interno di serie televisive di successo come
La freccia nera,
La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, con la regia di Stefano Alleva, in cui interpreta il ruolo del protagonista,
Il falco e la colomba,
Sangue caldo,
I segreti di Borgo Lerici e il recente
Matrimonio e altre follie. Quest’anno lo abbiamo visto nel ruolo di
Carlo Nigro, il nuovo vice-questore della Duomo nella serie televisiva
Squadra Antimafia che tornerà a settembre in onda su Canale 5 con l’ottava stagione.
Potrebbe interessarvi anche: 

Nessun Articolo da visualizzare