Box office di Natale: vincono Il ritorno di Mary Poppins e Amici come prima

Ceduta la testa del box office ad Amici come prima nella giornata di Natale, Il ritorno di Mary Poppins è subito tornato prepotentemente al vertice del botteghino e anche nella giornata di ieri, con 778 mila euro di incasso, è stato nettamente il film più visto. Questa nuova versione della celebre storia ha intanto raggiunto complessivamente 6,8 milioni di euro, insediandosi al settimo posto della classifica stagionale.

Alle spalle di Mary Poppins, ieri 27 dicembre, seconda piazza per l’esordiente La Befana vien di notte che, lanciato su 404 schermi, ha raccolto 467 mila euro, risultato incoraggiante per una produzione di genere inconsueto nel panorama nazionale. Scivola in terza posizione Amici come prima, ieri 380 mila euro e in totale 5,1 milioni, al momento il maggior incasso italiano della stagione. Il terzo titolo italiano natalizio Moschettieri del re ha esordito, sempre il 27 dicembre, incassando 268 mila euro. Resta saldamento agganciato ai primissimi posti del box office Bohemian Rhapsody, ieri quarto davanti al film di Veronesi, con 343 mila euro e un totale che ormai veleggia verso i 20 milioni. Il risultato è strabiliante e la saga su Freddy Mercury si è affermato come il maggior incasso sul mercato italiano del 2018.

Nella giornata del 27 dicembre si sono staccati complessivamente 474 mila biglietti, mentre a Santo Stefano, che si conferma il giorno in assoluto più cinematografico dell’anno, gli spettatori avevano superato il milione. L’andamento complessivo del natale cinematografico 2018 appare in linea con gli esiti dello scorso anno.