Friends, Matthew Perry annuncia la nuova data della reunion

L'interprete di Chandler Bing ha svelato su Twitter la nuova data della tanto attesa reunion del cast di "Friends"

Dopo aver fronteggiato rinvii su rinvii, la tanto attesa reunion del cast di Friends sembra avere trovato una nuova data ufficiale: marzo 2021. A comunicarlo è stato l’attore Matthew Perry sul suo profilo Twitter:

“La reunion di Friends è stata riprogrammata per l’inizio di marzo. Sembra proprio che avremo un anno pieno davanti a noi, e la cosa mi piace!”

L’episodio speciale della celebre sit-com andata in onda dal 1994 al 2004 sarebbe dovuto uscire in concomitanza con il lancio di HBO Max lo scorso maggio, ma la pandemia ne ha impedito la realizzazione, costringendo la produzione ad un cambiamento di calendario.
Quest’estate, Jennifer Aniston aveva commentato con queste parole il rinvio:

“È molto triste il fatto che abbiamo dovuto spostarla di nuovo. Però ci siamo detti: ‘Come facciamo a farlo con il pubblico dal vivo? Questo non è un momento sicuro. Punto. Ruota tutto lì. Non è un momento sicuro per farlo”.

“Sarà super. Sapete una cosa? Il ritardo ci ha dato anche più tempo per renderlo ancora più emozionante e più divertente di quanto sarebbe stato. Ho scelto di vedere il bicchiere mezzo pieno. Noi non andiamo da nessuna parte. Non vi libererete mai di Friends, ragazzi. Ci sorbirete all’infinito”.

Alla reunion sarà ovviamente presente tutto il cast: Jennifer Aniston (Rachel), Courteney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler) e David Schwimmer (Ross). Tutti gli attori hanno raggiunto un accordo con il produttore della Warner Bros, firmando per un episodio (che dovrebbe durare 1 ora) costato circa 20 milioni di dollari! Nel progetto saranno coinvolti anche gli autori originali della sit-com, David Crane e Mara Kauffman.