Gabriele Salvatores sul set: il suo nuovo film è Se ti abbraccio non aver paura

È una nuova storia di viaggio, di quelli capaci di cambiare il corso di una vita intera come in alcuni dei suoi titoli più amati, il nuovo film di Gabriele Salvatores Se ti abbraccio non aver paura, che il regista ha iniziato a girare dal 3 settembre a Trieste. Nel cast Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono e il giovane Giulio Pranno. La sceneggiatura, tratta liberamente dall’omonimo romanzo di Fulvio Ervas, è firmata da Umberto Contarello e Sara Mosetti. «Il viaggio, la musica, le strade senza nome dove emozioni e sentimenti trovano lo spazio per volare. Insomma rock and roll! Di nuovo in strada, dove a volte ho bisogno di tornare», ha detto Salvatores.

Giulio Pranno (da instagram.com/gabrielesalvatores)

Se ti abbraccio non aver paura è un road movie che parte Trieste e arriva fino alle strade deserte dei Balcani seguendo il percorso di un padre (Santamaria) e del figlio ventenne autistico (Pranno). Valeria Golino interpreta la madre, mentre Diego Abatantuono il nuovo marito di lei. Salvatores ha deciso di trasferire la vicenda tra Italia e Croazia, mentre il libro di Ervas è basato sulla vicenda vera di Franco Antonello e di suo figlio Andrea, di Castelfranco Veneto, che anni fa girarono gli Stati Uniti in motocicletta.

Salvatores ha richiamato sul set la sua fidata squadra di collaboratori: la moglie scenografa Rita Rabassini, il direttore della fotografia Italo Petriccione e Victor Perez, che si occuperà degli effetti speciali. Il film è  prodotto da Indiana Production ed EDI – effetti digitali italiani- con Rai Cinema, in collaborazione con Friuli Venezia Giulia Film Commission. Le riprese si svolgeranno tra Italia, Slovenia e Croazia e dureranno 9 settimane. Il film uscirà nel 2019 e sarà distribuito da 01 Distribution.