Game of Thrones, dietro le quinte della più grande battaglia di sempre

Game of Thrones

La più grande battaglia di sempre. Lo scontro tra vivi e morti più inquietante. Con The Long Night, terzo episodio dell’ottava e ultima stagione, Game of Thrones supera se stesso e alza ancora una volta l’asticella regalando agli spettatori una delle puntate più epiche dello show. In uno scontro finale, potenzialmente letale per moltissimi personaggi, il pubblico assiste a una messa in scena da kolossal. La produzione ha lavorato per undici settimane, di notte, con temperature proibitive per realizzare un episodio che regalerà alla serie un’altra pioggia di Emmy.

Nel video reso disponibile online da Hbo è possibile quindi scoprire i segreti di The Long Night (attenzione agli spoiler!). Un episodio spettacolare che riesce nella non facile impresa di mixare momenti di pura azione, inquietanti scene horror e sequenze di calma apparente, utili per mantenere un contatto con i personaggi senza che gli effetti speciali abbiano la meglio sullo spessore della storia. Inevitabilmente c’è chi ha criticato “la scarsa illuminazione” dello show, ma l’eccellente lavoro del regista Miguel Sapochnik è già entrato nella storia della televisione e nell’immaginario collettivo.

Game of Thrones 8×04 – Ecco il trailer della quarta puntata: