Game of Thrones: se Donald Trump facesse parte della serie

Il web sa sempre come stupire. Questa volta lo fa mixando due mondi apparentemente distanti: quello delle serie tv e quello della politica. Nel caso specifico si incontrano Game of Thrones e Donald Trump. Il volto del candidato repubblicano alla Casa Bianca, infatti, è stato inserito nelle scene della celebre serie. Al tutto è stato dato il geniale titolo di Winter is Trumping. L’autore del video è un esperto di satira politica australiano: Huw Parkinson. Quest’ultimo è riuscito a dare, in un modo divertente, una lettura critica delle contestate idee di Trump, in particolar modo quelle riguardanti gli immigrati. Impossibile non dedurlo dal confronto TrumpDaenerys in cui quest’ultima ribatte “da dove vengo io, gli ospiti sono trattati con rispetto e non insultati”. Ancora più chiara, poi, l’intenzione del candidato di “costruire un muro” contro gli immigrati, affermazione calzante in relazione alle immagini della famosa barriera di Game of Thrones.

Ecco per voi il video: