“Ghostbusters: Legacy”: slitta ancora l’uscita del film

Il film viene rinviato ancora: da marzo a giugno 2021

Poche ora fa Sony Pictures ha comunicato lo slittamento della data di uscita di Ghostbusters: Legacy all’11 giugno 2021, lo stesso identico weekend in cui arrivò nelle sale il primo capitolo del franchise, nel 1984.

L’uscita nelle sale statunitensi era prevista per il 10 luglio 2020, ma venne posticipata al 5 marzo 2021 a causa della pandemia di coronavirus.

Nel cast del film troviamo Carrie Coon, Finn Wolfhard, Mckenna Grace, Annie Potts, Ernie Hudson e Paul Rudd. Il film è diretto da Jason Reitman e prodotto da suo padre Ivan Reitman, regista del film originale.

Kenan e Reitman hanno scritto la sceneggiatura, incentrata su una mamma single e i suoi due figli che arrivano in una piccola città e iniziano a scoprire la loro connessione con gli acchiappafantasmi originali e l’eredità segreta che il nonno ha lasciato.