Grey’s Anatomy shock: il ritorno inaspettato di un amato personaggio [spoiler]

I primi episodi della diciassettesima stagione di "Grey's Anatomy" hanno regalato un'incredibile sorpresa ai fan della serie

La 17esima stagione di Grey’s Anatomy si è aperta con il botto e un’incredibile sorpresa per i fan della serie: il ritorno di Patrick Dempsey, l’amato interprete del dottor Derek Sheperd a cui avevamo detto dolorosamente addio nell’undicesima stagione.

Niente resurrezioni o fenomeni paranormali: si tratta di un sogno della protagonista, Meredith Grey (Ellen Pompeo), che in questi primi episodi della nuova stagione si ritrova a fronteggiare i sintomi del Covid-19. Nell’attesa della diagnosi, in preda alla febbre alta, Meredith sogna l’amato Derek su una spiaggia solitaria: “Mi manchi”, dice lei e lui le risponde “Lo so”. È la prima volta che Patrick Dempsey gira scene inedite e non d’archivio dopo quelle della sua morte nell’undicesima stagione e questa cosa ha mandato in visibilio i fan.

 

https://www.facebook.com/GreysAnatomy/photos/a.267252520646/10164874797990647/?type=3

Krista Vernoff, showrunner della serie, ha dichiarato: “L’ambientazione della spiaggia ci ha fornito un modo per vivere un po’ al di fuori della pandemia. Il ritorno di Derek è stato pura gioia per noi, per Meredith e per i fan”.