I protagonisti di Stranger Things agli Emmy Awards

Benché, per forza di cose, Stranger Things non abbia ricevuto nessuna nomation agli Emmy, i “bambini prodigio” dello show erano presenti alla premiazione e hanno fatto scintille.

Vestiti in modo impeccabile, allegri e spensierati, sono stati le guest star indiscusse della cerimonia. Hanno aperto la serata entrando nel Microsoft Theatre in sella alle loro iconiche biciclette anni ’80 e hanno distribuito a tutti sandwich con marmellata e burro di noccioline. Sandwich preparati dalla madre di Jimmy Kimmel che si è detta preoccupata che gli ospiti potessero soffrire la fame durante la presentazione.

E non è tutto. Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo e Caleb McLaughlin (Eleven, Dustin e Lucas) hanno anche intrattenuto il pubblico durante il pre-show, cantando e ballando un’impeccabile versione di Uptown Funk.

Oltre ad essere bravissimi attori, sono anche degli ottimi cantanti e dei bravi ballerini! Infatti Matarazzo e McLaughlin si sono esibiti già a Broadway, mentre la Brown ha un canale Youtube dove spesso canta.

Nella speranza di ottenere qualche curiosità e qualche spoiler sulla seconda stagione di Stranger Things, i ragazzi sono stati intervistati. C’è una domanda in particolare che tutti, giornalisti e colleghi attori, hanno posto a Millie Bobby Brown: “Rivedremo mai Eleven?”

Eleven ha conquistato il cuore dei fan della serie e pensare a Stranger Things senza di lei sembra impossibile. Purtroppo però, non c’è ancora una risposta definitiva. L’attrice ha dichiarato che sarebbe contentissima di tornare ma che i produttori non le hanno ancora detto niente e non hanno ancora deciso. 

Per tutte le altre news e curiosità sugli Emmy:

Emmy Awards 2016: tutti i vincitori

Emmy 2016: la vittoria di Sarah Paulson e il suo discorso 

Emmy Awards 2016: le foto più belle

Emmy 2016: il tatuaggio di Sophie Turner e Maisie Williams