Jake Gyllenhaal sarà protagonista di “The Guilty” diretto da Antoine Fuqua

Jake Gyllenhaal è stato scelto come protagonista del nuovo thriller "The Guilty", diretto da Antoine Fuqua

Antoine Fuqua dirigerà Jake Gyllenhaal in The Guilty, nuovo adattamento cinematografico basato sul film danese del 2018 Den Skyldige diretto da Gustav Moller. Si tratta della seconda collaborazione tra i due dopo Southpaw – L’ultima sfida del 2015.

“Non potrei essere più entusiasta di lavorare di nuovo con Antoine. Southpaw è stata una delle pià grandi esperienze artistiche della mia carriera, e non vedo l’ora di tornare sul set con lui. The Guilty è una storia speciale, a cui tutti noi ci sentiamo molto vicini” ha commentato Gyllenhaal.

“The Guilty” si svolge nel corso di una sola mattinata in un call center del 911. L’operatore Joe Bayler (Gyllenhaal) cerca di salvare una persona che afferma di trovarsi in grave pericolo, ma ben presto scopre che nulla è come sembra e che affrontare la verità è l’unica via d’uscita.

Scritto dal creatore di True Detective Nic Pizzolatto, The Guilty sarà prodotto da Gyllenhaal e Riva Marker con Nine Stories, insieme alla Fuqua Films, Bold Films e Amet. Tra i produttori esecutivi ci sarà Gustav Möller, regista del film originale.

Le riprese del film cominceranno a novembre a Los Angeles, a norma di rigorosi protocolli di igiene e sicurezza contro il COVID-19.