Kasia Smutniak, Liam Cunningham e Isabella Rossellini sono i protagonisti di Domina

Domina

Sono iniziate le riprese di Domina. La nuova serie Sky è un dramma epico e un racconto attualissimo. I dieci episodi seguiranno la vita e la straordinaria ascesa di Livia Drusilla: da una ragazza ingenua il cui mondo si sgretola sulla scia dell’assassinio di Giulio Cesare, a imperatrice più potente e influente di Roma.

Kasia Smutniak

Prodotta da Fifty Fathoms (Fortitude) e Sky Studios, con Cattleya nel ruolo di executive production service, distribuita a livello internazionale da NBCUniversal Global Distribution,  girata nei Cinecittà Studios di Roma, Domina vede fra i protagonisti: Kasia Smutniak nei panni di Livia Drusilla; Liam Cunningham sarà Livio, il padre della donna; Matthew McNulty interpreterà il futuro imperatore Gaio; Christine Bottomley sarà Scribonia; Colette Tchantcho presterà il volto ad Antigone, Ben Batt sarà Agrippa, Enzo Cilenti interpreterà Tiberio Nero, mentre Claire Forlani sarà Ottavia. In scena vedremo anche Isabella Rossellini nel ruolo di Balbina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

📷 @driuandtiago

Un post condiviso da KasiaSmutniak (@lasmutniak) in data:

«Sono molto felice ed emozionata di avere la possibilità di interpretare un personaggio così complesso come Livia Drusilla», rivela Kasia Smutniak. «Una figura quasi invincibile, temuta e adorata allo stesso tempo, la prima a difendere i diritti delle donne. Una donna talmente forte da aver segnato le sorti dell’Impero Romano». Ideata e scritta da Simon Burke, Domina sarà diretta dalla regista australiana Claire McCarthy. I costumi invece saranno curati da Gabriella Pescucci, già vincitrice del Premio Oscar per L’età dell’innocenza e C’era una volta in America.

«Domina è una produzione internazionale dalla forte impronta italiana di cui siamo orgogliosi» spiega Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming Sky Italia. «Un racconto che torna a esplorare l’antica Roma, ma da una prospettiva femminile e ridefinendo lo sguardo sulle donne, qui padrone del loro destino e che tenacemente perseguono le loro aspirazioni e la conquista del potere. Un grande dramma epico pensato per il pubblico di Sky. Con Domina Sky Studios riuscirà ancora una volta a mettere in correlazione importanti valori artistici internazionali con le eccellenze italiane».