La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi arriva su Timvision

La paranza dei bambini

Difficile, crudo eppure a modo suo poetico. È La paranza dei bambini, il film di Claudio Giovannesi premiato con l’Orso d’argento al Festival di Berlino 2019 per la migliore sceneggiatura firmata dallo stesso regista insieme a Roberto Saviano e Maurizio Braucci.

Disponibile su Timvision dal 27 settembre, La paranza di bambini è tratto dall’omonimo romanzo di Saviano (edito da Feltrinelli) e racconta la drammatica realtà di Nicola (Francesco Di Napoli, premiato con il Ciak d’oro rivelazione dell’anno e futuro protagonista della serie Romulus di Matteo Rovere), Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò un gruppo di quindicenni che vogliono soldi facili, abiti firmati e motorini nuovi.

Wiros- Francesco Di Napoli
Wiros- Francesco Di Napoli

Il leader de La paranza dei bambini è Nicola che, non resiste alla tentazione, e diventa un piccolo boss. Il film quindi si concentra sul suo percorso nel mondo del crimine, svelandone progressiva perdita dell’innocenza in un mix di ingenuità, ferocia e tenerezza. Girato a Napoli nel Rione Sanità e nei Quartieri Spagnoli, con la partecipazione straordinaria di Renato Carpentieri ed un cast di esordienti tra cui il protagonista, La paranza dei bambini è una produzione Palomar con Vision Distribution, in collaborazione con Sky Cinema e Timvision.