L’amica geniale, annunciata la seconda stagione della serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante

L'amica geniale

HBO e RAI confermano: la seconda stagione de L’amica geniale ci sarà! Lo hanno annunciato oggi Casey Bloys, presidente di HBO Programming e Fabrizo Salini, AD della Rai. La prima stagione della serie da otto episodi è stata tratta dall’omonimo bestseller di Elena Ferrante, primo volume della saga in quattro parti pubblicata negli Stati Uniti da Europa Editions e in Italia da Edizioni E/O. La seconda stagione sarà basata su Storia del nuovo cognome, il secondo libro della quadrilogia della Ferrante.

L'amica geniale

LA STORIA DI ELENA E LILA CONTINUA – «Siamo entusiasti che la storia epica di Elena Ferrante abbia avuto un’eco così potente tra il pubblico e la critica e non vediamo l’ora di continuare il viaggio di Elena e Lila», ha affermato Bloys. «Lo straordinario successo de L’amica geniale rappresenta per la Rai motivo di profondo orgoglio. È un traguardo importante che conferma la scelta di puntare su coproduzioni internazionali valorizzando al tempo stesso il talento italiano», ha affermato Salini.

L'amica geniale

UNA SQUADRA DI TALENTI – Lorenzo Mieli, CEO di Wildside e produttore esecutivo della serie, insieme a Mario Gianani e Domenico Procacci, ha aggiunto: «Siamo profondamente orgogliosi che questa storia continuerà a catturare il pubblico di tutto il mondo. E ancora più orgogliosi che questo risultato sia stato raggiunto grazie alla creatività, alla visionarietà, alla passione e al talento di uno straordinario gruppo di professionisti italiani, guidati da Saverio Costanzo».

Le protagoniste della serie L’amica geniale di Saverio Costanzo

UN SUCCESSO UNICO – Girato in italiano, la prima stagione di otto episodi de L’amica geniale ha visto, per la prima volta sullo schermo, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti nelle vesti di Elena e Lila da bambine. Mentre Elena e Lila adolescenti sono interpretate, rispettivamente, da Margherita Mazzucco e Gaia Girace. Tutti gli episodi sono diretti da Saverio Costanzo. La serie Hbo, Rai Fiction e Timvision ha debuttato in Italia il 27 novembre ottenendo ottimi ascolti e il plauso della critica.