Laverne Cox di OITNB senza filtri su instagram: orgogliosa di sé e del proprio lavoro

Benché oggi la si veda calcare con scioltezza i tappeti rossi hollywoodiani e sorrida con disinvoltura a fotocamere e macchine da presa, la vita di Laverne Cox è stata irta di difficoltà, osteggiata da bieche forme di discriminazione, e complicata così anche da problemi di autostima e accettazione. Oggi, l’attrice interpreta da ben cinque anni il complesso ruolo di Sophia Burset in Orange is The New Black, che non solo è il primo da protagonista per un’attrice transgender sul piccolo schermo, ma per la sua performance le è valso persino una nomination agli ambiti Emmy. L’esistenza di Laverne, quindi, è molto cambiata da quando si trovava nella Grande Mela ad un passo dallo sfratto, e l’essere riuscita a mettere da parte il danaro necessario per affrontare le lunghe operazioni previste per la riassegnazione di sesso l’ha messa davanti ad un bivio: modificare i propri lineamenti, o lasciare che sul viso continuassero ad esistere le sue originali e caratteristiche imperfezioni?

“Anni fa-, ha confessato di recente alla stampa – volevo davvero sottopormi a operazioni chirurgiche assai invasive per rendere più femminile il mio viso, ma dopo tutti questi anni, malgrado abbia i soldi per farlo, non voglio. Non lo voglio affatto! Sono felice – ha proseguito – che questa sia la faccia che Dio mi ha donato, ed è imperfetta”. Forse proprio ripensando a queste sue ispiranti e belle parole, circa una settimana fa la Cox ha pubblicato su instagram uno scatto che la ritrae priva di qualunque orpello estetico.

Una foto pubblicata da laverne cox (@lavernecox) in data: 4 Ago 2016 alle ore 12:35 PDT

Come gran parte delle persone di colore, infatti, anche Laverne Cox è solita indossare (come in Orange is The New Black) vari tipi di parrucche per dare forma diversa ai suoi capelli nel modo più semplice e veloce. In occasione di uno dei suoi cambi in camerino, però, l’attrice ha sfoggiato senza alcun timore il suo volto pulito dal trucco e la testa libera dalle trecce. “Mi piacciono i capelli finti. In quanto attrice e donna, adoro avere l’opportunità di trasformarmi e mutare il mio look quando voglio con parrucche, capelli mossi e un sacco di altre cose. Amo anche questo. E’ questione di scelte e opzioni”.

Si può ben dire che lo scatto sia riuscito ad immortalare non solo la sua naturale bellezza, ma anche tutta l’autostima che ormai la Cox ha maturato con i recenti successi, anche a costo delle dure prove cui l’ha sottoposta il suo cammino di transessuale. Oltre al rinnovato impegno nella quinta stagione di Orange is The New Black (che è tornata a girare da circa un mese), l’attrice è impiegata nella realizzazione di una nuova serie per la CBS dal titolo Doubt, che andrà in onda nel 2017 e nella quale interpreterà l’avvocato Carmen.


Sulla sua presenza in due diversi show così importanti e in onda durante lo stesso anno, si è detta estremamente soddisfatta: “Io guardo molta tv: un sacco di persone della mia comunità la guardano, e non c’erano persone come me quando io ero piccola”. I tempi sono decisamente cambiati, e si può dire che un bel po’ sia proprio anche merito suo.